Home / Promozione / Olympia Thyrus, Francesco Felli :”La semifinale? Il giusto premio per quanto fatto fin qui”
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Olympia Thyrus, Francesco Felli :”La semifinale? Il giusto premio per quanto fatto fin qui”

PROMOZIONE Cinque rigori assegnati e successivamente trasformati, una partita che verrà ricordata a lungo quella disputata tra Olympia Thyrus-Petrignano 2-3. La compagine ternana raggiunge il prestigioso traguardo delle semifinali di Coppa, qualificazione meritata in virtù dell’impresa compiuta nella gara di andata firmata Michele Virgilio.

Le parole del tecnico Francesco Felli, al taccuino di www.calcioternano.it

Sono molto soddisfatto per quello che stiamo facendo e la qualificazione alla semifinale è il giusto premio per il lavoro svolto nella stagione appena iniziata

L’Olympia Thyrus aveva vinto la partita d’andata a Petrignano, non ci potevano essere grosse sorprese al campo di casa, Laureti.

Ho dato spazio, come del resto all’andata, ai giovani sottoquota. Oggi, come quindici giorni fa a Petrignano, erano sei, e questo è per la valorizzazione che dobbiamo fare per la crescita dei giovani

L’arbitro Fornai ha concesso cinque rigori, la partita è entrata nel guinness dei primati…

Per me non c’era neanche uno né a favore, né contro

Dopo la strepitosa vittoria di domenica scorsa in campionato ad Orvieto, contro l’Orvietana, quanto una vittoria sul terreno di casa che rincorrete dall’inizio del torneo?

Speriamo domenica prossima, anche perché sia contro il Campitello sia contro la Nuova Gualdo siamo stati vittima di episodi sfortunati. Non meritavamo le sconfitte, l’obiettivo è di rifarci contro il Campello

La classifica, sette punti, rispecchia i valori espressi dall’Olympia Thyrus fino da oggi?

No, ci mancano sicuramente due punti. Il nostro traguardo è arrivare a quota 40 punti, che ci consentono una tranquilla e veloce salvezza

Tommaso M. Ferrante

Avatar