Home / Ternana / Ternana, la rivincita di Cesar Dos Santos Falletti
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Ternana, la rivincita di Cesar Dos Santos Falletti

SERIE B TERNANA Un lampo per cancellare tutto ed entrare nella storia della Ternana. Ci è riuscito al minuto 79 del match contro il Perugia Cesar Dos Santos Falletti: uno slalom gigante tra i paletti biancorossi e il diagonale vincente con Provedel non esente da responsabilità. Da oggetto misterioso a uomo Derby: il calcio è fatto di lampi, momenti che lasciano il segno e probabilmente cambiano l’inerzia di una carriera calcistica. Arrivato nell’estate 2013 con Felipe Avenatti il calciatore uruguaiano, al pari del connazionale, non è mai riuscito ad incidere nella prima stagione con la casacca rossoverde. Le cause possono essere riconducibili ad un calcio diverso rispetto a quello sudamericano quello nostrano, fattori di ambientamento incidenti come quelli relativi alla giovane età di un ragazzo catapultato in un altro continente. Eppure Cesar Falletti di qualità tecniche ne ha sempre espresse, non accompagnate però da un senso di disciplina tattica sul terreno di gioco e predisposizione al fraseggio. I mister Toscano e Tesser lo hanno provato da esterno offensivo, trequartista, perfino intermedio di centrocampo intravedendo in lui spiccate qualità. La rivincita di Cesar Falletti si è materializzata nel momento più importante della stagione per tutti i tifosi della Ternana: al 79′ ha cambiato la storia del Derby ed ora potrebbe anche cambiare la sua….

Tommaso M. Ferrante

Avatar