Home / 1°, 2° Categoria / Penna – Pro Ficulle 1-0, rete decisiva di Ciuchi
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Penna – Pro Ficulle 1-0, rete decisiva di Ciuchi

PENNA – PROFICULLE 1 – 0

PENNA: Lucidi, Tromboni, Bifarini, Coco, Binnella, Carlaccini (Antonietti), Paoluzzi, Bianchini (Di Curzio), Corvi, Ciuchi (Pacioccone), Barcaroli. All. Cappuccino

PRO FICULLE: Caciotto, Laraqu, Funduk, Cherubini, Peparaio, Martelloni, Luciani, Galletti, Luciani G., Topo, Basili An.. A disp: Neri, Della Vecchia, Cicala, Topo G., D’Aurelio, Mariani, Funduk A. All. Tempesta

ARBITRO: Minkomou di Terni

RETI: 5’ pt Ciuchi

PENNA-  I ragazzi gli ordini di Mister Cappuccino dopo pochi minuti dall’inizio della gara mettono a segno il gol, che poi sarà l’unico di tutta la partita e che porterà i tre punti utili a mantenere la testa della classifica. Iniziano nel modo giusto i locali. E’ il minuto 5’ del primo tempo quando Bianchini si trasforma in uomo assist e liberandosi sulla destra fa partire un cross perfetto che raggiunge Ciuchi sul primo palo che anticipa tutta la retroguardia e lesto insacca di testa.Partita non bella dal punto di vista tecnico ma sicuramente nervosa e combattuta e che alla fine conterà due espulsioni nella compagine del Penna in Teverina.La partita va avanti fino alla mezz’ora senza particolari sussulti quando a causa del doppio giallo per gioco pericoloso viene espulso dall’arbitro Barcaroli.Finisce così il primo tempo con il Penna in vantaggio per 1 a 0. Il secondo tempo inizia con la seconda espulsione questa volta a carico di Pacioccone subbentrato nell’intervallo a Ciuchi. Da quel momento in poi visto anche il doppio vantaggio numerico di uomini il Ficulle prendere in mano le redini della partita con diversi attacchi in particolar modo sulla corsia di destra. Determinante Lucidi che neutralizza in un paio di occasioni gli attacchi degli ospiti che alla fine si devono arrendere alla determinazione dei ragazzi di mister Cappuccino che portano a casa tre punti preziosissimi per mantenere la testa del campionato. Ora però è gia tempo di pensare a sabato pomeriggio, quando la compagine biancazzurra sarà di scena ad Allerona.

Si ringrazia la collaborazione di Chiara Corvi

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini