Home / Ternana / Pro Vercelli-Ternana 2-1: le interviste di Popescu, Eramo e Ceravolo
Accademia Rousseau

Pro Vercelli-Ternana 2-1: le interviste di Popescu, Eramo e Ceravolo

PRO VERCELLI-TERNANA SERIE B Sconfitta amara per la Ternana che perde sul campo della Pro Vercelli per 2 a 1 nella diciannovesima giornata del torneo di serie B. Nel dopo gara ecco le parole dei rossoverdi:

Stefan Popescu: “Abbiamo molte colpe perché è mancata la concentrazione sulla palla inattiva che ha portato al pareggio i locali. Non prendiamo mai gol in contropiede o su azione manovrata ma spesso su calcio di punizione o da angolo. Lavoriamo molto in settimana per evitare ciò ma poi in partita non mettiamo la dovuta attenzione”.

Mirk0 Eramo: “La Pro Vercelli è una squadra che mette in campo grinta ed intensità ma tutta la serie B vive di queste caratteristiche. Peccato non aver portato a casa un risultato positivo e dispiace perché il secondo tempo è mancato l’atteggiamento giusto, quello che invece nel primo tempo è stato tenuto”.

Fabio Ceravolo: “Gol bello ma purtroppo inutile. Una nostra disattenzione ha consentito ai piemontesi di trovare il pari, un episodio che ha cambiato l’inerzia del match in quanto ha dato entusiasmo e coraggio ai bianchi. Dopo l’1 a 1 ci siamo schiacciati troppo, allungando le distanze tra attacco e centrocampo”.

Fonte TeleTerni

Riccardo Tommasi