Home / Futsal / Calcio a 5, buona la prima per l’Italia Under 21
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Calcio a 5, buona la prima per l’Italia Under 21

ITALIA UNDER 21: Bellobuono, Meo, Bonci, Zito, Datti, Tanderini, Di Guida, Baron, Fortini, Houenou, Stipa, Vezzani, Fioretti, Frustace, Iurmano, Ildefonso, Mustafov, Paschoal, Tumiatti, Marzotto

All. Raoul Albani

LA VALLETTA TERNANA: Chiappalupi, Paciaroni, Pazzaglia, Bonelli, Caromani, Costantini, Serilli, Eresia, Labonia, Picotti

Reti: 2.45’pt Houenou (I), 4.18’pt Ildefonso (I), 18.58’pt Meo (I), 0.08’st Fortini (I), 3.05’st Serilli (T), 16.05’st Pazzaglia (T)

Note: spettatori presenti 100 circa

 

Termina con il successo della Nazionale italiana Under 21 di calcio di 5 la prima amichevole che la selezione azzurra ha affrontato nello stage di tre giorni ospitato da Terni. Al Pala Di Vittorio contro La Valletta Ternana, che partecipa al campionato di Serie C1 umbra, termina 4 a 2 in favore dei ragazzi del tecnico Raoul Albani. Nel primo tempo arrivano tre gol in favore dell’Italia e nell’ordine Houenou, Ildefonso e Meo battono il portiere rossoverde. La ripresa invece è molto più equilibrata nonostante dopo soli otto secondi Fortini porta a quattro il vantaggio azzurro. Da qui in poi infatti La Valletta Ternana usciva fuori alla grande e prima Serilla accorcia le distanze, poi nel finale Pazzaglia con un meraviglioso pallonetto in corsa mette dentro il definitivo 4 a 2. Match piacevole e serata importante per il futsal della nostra città e domani si replica. Sempre al Pala Di Vittorio infatti la Nazionale Under 21 affronterà con inizio alle ore 19 il Perugia, compagine militante nel torneo di Serie B di calcio a 5.

Riccardo Tommasi

Avatar