Home / Ternana / Ternana, la pagella di mister Attilio Tesser
Accademia Rousseau
foto Ternana Calcio

Ternana, la pagella di mister Attilio Tesser

TERNANA SERIE B Si è concluso nel migliore dei modi il torneo di Serie B per la Ternana che ha ottenuto la salvezza e quindi giocherà ancora tra i cadetti. Di seguito la pagella che la redazione di www.calcioternano.it ha assegnato al mister Attilio Tesser:

ATTILIO TESSER voto 7.5

Spetta all’allenatore delle Fere uno dei voti più alti dell’intera stagione 2014/2015. Praticamente per un intero campionato il tecnico di Montebelluna ha dovuto fare i conti con gli uomini contati e la mancanza di alternative è sempre un fardello per ogni allenatore. La squadra è stata costruita per gran parte nella seconda metà di agosto e con importanti lacune in diversi ruoli (alcuni colpi sono sfumati per pochi decine di migliaia di euro), poi a gennaio le richieste fatte dal tecnico non sono state esaudite (servivano un difensore ed una punta da area di rigore, gli arrivi furono le due mezze punte Dugandzic e Milinkovic). Nonostante questo la Ternana ha stupito per larghi tratti della stagione, ottemperando alla scarsa vena interna (dieci ko al Liberati su ventuno match totali) con un eccellente rendimento esterno (ben sette vittorie fuori casa). La bravura di Tesser è stata però quella di saper cambiare volto ai rossoverdi in base alle disponibilità del sabato. 3-5-2 e 4-3-1-2 si sono alternati spesso, dando nella maggior parte dei casi buoni risultati. Forse una piccola pecca è la gestione di qualche giocatore (andava dato più spazio a Falletti?), ma nel complesso il lavoro è stata molto buono, considerando anche da parte della società non c’è stata vicinanza di alcun tipo. L’esperienza di Tesser a Terni è giunta al capolinea, ma il suo ricordo nei tifosi rossoverdi sarà di certo positivo.

Riccardo Tommasi

Avatar