Home / Ternana / Ternana-Livorno 2-3 DIRETTA, harakiri rossoverde
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Ternana-Livorno 2-3 DIRETTA, harakiri rossoverde

48′ FINE PARTITA

45′ il direttore di gara concede tre minuti di recupero

43′ esce Vajushi entra Moscati per il Livorno

40′ GOL LIVORNO: lancio di Palazzi per Pasquato che salta Zanon e di destro la piazza sul secondo palo a Mazzoni battuto

37′ spettatori al Libero Liberati 4412

36′ entra Cesar Fslletti esce Nicolò Belloni per le Fere

31′ Coppola perde palla a centrocampo, recupara Biagianti che verticalizza per Vantaggiato poi Meccariello ci mette una pezza

27′ Palazzi da fuori, la sfera fa la barba al palo

23′ esce Felipe Avenatti entra Marko Dugandzic

23′ cartellino giallo per Avenatti

21′ doppio campio per Livorno: Biagianti per Cazzola e Palazzi per Aramu

19′ cartellino giallo per Mattia Aramu

14′ Zampa mette dentro l’area la sfera che viene raccolta da Belloni ma l’attaccante non riesce a superare in pallonetto Pinsoglio

11′ modulo invariato sempre 4-3-3 per le Fere

10′ esce Antono Palumbo entra Enrico Zampa per la Ternana

6′ ancora angolo di Vitale ed il solito Gonzalez va vicino alla doppietta, palla che schiaccia a terra e finisce alta

4′ Maicon salta Vitale, entra in area ma Meccariello devia in corner il suo traversone

2′ GOL LIVORNO:  cross di Pasquato e Vantaggiato di testa pareggia i conti, quinto gol per l’attaccante amaranto

1′ INIZIO SECONDO TEMPO

21:21 tre tifosi del Livorno sono stati accolti in Curva Nord per ricordare Stefano, il tifoso rossoverde scomparso prima di Ternana-Cagliari, nel settore riservato ai labronici capeggia uno striscione con scritto “ciao Teto”

45′ FINE PRIMO TEMPO

43′ ancora Pasquato da fuori ma la suo conclusione termina alta

39′ GOL LIVORNO: Aramu trova un sinistro a giro che si stampa sotto l’incrocio

38′ ammonito Manuel Coppola per la Ternana

35′ Vajushi si becca un cartellino giallo per simulazione

30′ Belloni trova un tiro-cross che finisce alle spalle di Pinsoglio, rete all’esordio per l’ex Pro Vercelli

30′ GOOOOOLLLLL TERNANAAAAA

24′ la curva del Livorno espone lo striscione “Ciao Teto” ed i tifosi rossoverdi applaudo i supporters amaranto

21′ cartellino giallo per Vitale della Ternana

17′ uscita di Mazzoni un po’ avventata, la sfera respinta finisce sui piedi di Vajushi che calcia in porta ma poi l’ex Livorno recupera

14′ traversone di Vajushi trava Aramu in zona defilata, poi Vitale commette fallo sull’ex Trapani

10′ Pasquato dalla distanza manda alto sopra la traversa

7′ ora il livorno prova ad essere più pericoloso e manovra a centrocampo

5′ Gonzalez trova il varco giusto e di testa, su coner di Vitale, insacca la rete dell’1 a 0

5′ GOOOOOOOL TERNANAAAAAA

3′ angolo di Vitale, testa di Meccariello e poi zuccata di Gonzalez che termina a lato

2′ percussione di Ceravolo che arriva fino all’area ospite poi Lambrughi devia in angolo

1′ INIZIA IL MATCH

20.28 Dal primo minuto in questo campionato scendono in campo Mazzoni, Signorelli e Palumbo

20:14 ultimano il riscaldamento Ternana-Livorno, sugli spalti stanno accorrendo i tifosi rossoverdi, stasera sono attesi circa 4500 tifosi di questi 80 ospiti

20.00 il portiere rossoverde Luca Mazzoni fa il suo esordio con la casacca delle Fere proprio contro la sua ex squadra. Con il Livorno è sceso in campo 73 volte

19.56 Sia i rossoverdi che il Livorno sono scesi sul terreno di gioco per il rispettivo riscaldamento

FORMAZIONI UFFICIALI:

TERNANA (4-3-3): Mazzoni, Zanon, Gonzalèz, Meccariello, Vitale, Signorelli, Coppola, Palumbo, Belloni, Avenatti, Ceravolo A disposizione Sala, Masi, Dianda, Janse, Zampa, Furlan, Busellato, Falletti, Dugandzic

LIVORNO (4-2-3-1): Pinsoglio, Maicon, Ceccherini, Lambrughi, Gasbarro, Schiavone, Cazzola, Aramu, Pasquato, Vajushi, Vantaggiato A disposizione Ricci, Calabresi, Vergara, Moscati, Biagianti, Palazzi, Jelenic, Bunino, Comi

19:39 dirigerà l’incontro il sig. Ghersini di Genova: 1 vittoria, 2 pareggi e 4 sconfitte lo score del direttore di gara ligure con le Fere

18:45 dubbi di formazione per entrambi i tecnici: Domenico Toscano potrebbe schierare Dugandzic in coppia con Avenatti, atteso al debutto Franco Signorelli in cabina di regia. Il tecnico Panucci, dopo aver lasciato a casa Luci per farlo rifiatare, si affida a Cazzola e può contare sui recuperi di Jelenic ed Aramu in ballottaggio con Fedato e Vajushi

18:30 due ore all’inizio dell’anticipo che vedrà di fronte Ternana-Livorno. Il bilancio è il seguente: 10 vittorie Livorno, 11 pareggi e 7 successi rossoverdi. Gol fatti 31 Livorno e 27 Ternana

TERNANA-LIVORNO L’anticipo del turno infrasettimanale della quarta giornata di Serie B si disputa al libero Liberati con in campo Ternana e Livorno alle ore 20.30. Le Fere cercano di riscattare la brutta sconfitta di Modena, Toscano propone un ampio turn-over. Ci dovrebbe essere l’esordio del portiere Mazzoni alla prima in rossoverde contro la sua ex squadra. I labronici di Panucci cercano il poker, la formazione amaranto in queste prime giornate non ha mai perso. Sarà possibile seguire la sfida sul nostro portale www.calcioternano.it con tutte le emozioni del match a partire dalla 18.30

TERNANA (4-3-1-2) Mazzoni, Zanon, Gonzalez, Masi, Vitale, Signorelli, Coppola, Palumbo, Falletti, Dugandzic, Avenatti

LIVORNO (4-2-3-1) Pinsoglio, Calabresi, Ceccherini, Lambrughi, Gasbarro, Cazzola, Schiavone, Vajushi, Pasquato, Fedato, Vantaggiato

 

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini