Home / Ternana / Ternana, curiosità e statistiche di Brescia-Ternana
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Ternana, curiosità e statistiche di Brescia-Ternana

TERNANA CALCIO Curiosità e statistiche di Brescia-Ternana match inserito nel programma dell’ultimo turno di andata del campionato di Serie B:

A 90’ dalla fine dell’anno solare 2015 in serie B, il Brescia è la squadra che ha segnato più reti in 41 partite disputate: 63 contro i 62 del Pescara: è volata finale fra le compagini di Boscaglia ed Oddo. Il Brescia ha ritrovato il “Rigamonti”: le “rondinelle” non perdono in casa, infatti, dal 14 marzo scorso, 1-2 dal Latina, in B. Poi 16 gare utili consecutive, fra vecchia e nuova stagione, con 9 successi e 7 pareggi come score. Il Brescia, assieme a Cagliari e Crotone è una delle 3 squadre ancora senza sconfitte interne nella B 2015/16. Il Brescia – 7 reti subite dal 1’ al 15’ – è una delle due formazioni cadette 2015/16 più distratte nel periodo preso in esame, alla pari della Salernitana e con 7 rigori a favore dopo 20 giornate della serie B 2015/16 – è, assieme al Vicenza, la formazione che ha ricevuto più penalty a proprio vantaggio nel torneo. Dopo 20 giornate il Brescia – nella serie B 2015/16 – ha mandato in gol solo 7 giocatori. E’ una delle 3 formazioni con meno soluzioni offensive, tra i cadetti, come Virtus Entella e Como. In specifico i goleador bresciani sono stati finora: Abate, Caracciolo Andrea, Embalo, Geijo, Kupisz, Mazzitelli e Morosini.

La Ternana, con Modena, Latina e Pro Vercelli è una delle 4 squadre senza 0-0 dopo 20 giornate della serie B 2015/16. L’ultimo umbro risale al 18 aprile scorso, 0-0 al “Liberati” nel derbyssimo contro il Perugia. Ternana ancora senza rigori a favore nella serie B 2015/16, dopo 20 giornate. Come i rossoverdi umbri, anche Como ed Avellino.

Terzo confronto tecnico tra i due allenatori – Roberto Boscaglia e Roberto Breda – in partite ufficiali: nella doppia sfida della serie B 2013/14, il Trapani di Boscaglia ha ottenuto 1 successo ed 1 pareggio contro il Latina di Breda.

Roberto Boscaglia affronta per la quinta volta – da allenatore – la Ternana in partite ufficiali, e finora non è mai uscito il pareggio. Il bilancio dei 4 precedenti è di 3 successi per l’attuale tecnico del Brescia ed 1 degli umbri

Roberto Breda sfida per la settima volta – da allenatore – in partite ufficiali il Brescia, contro cui non ha mai perduto: il bilancio è di 3 successi e 3 pareggi. A Brescia, addirittura, le squadre allenate da Breda non hanno mai incassato reti nei 3 precedenti disputati.

Nei 15 precedenti a Brescia, Ternana mai vittoriosa: il bilancio vede 6 pareggi e 9 successi dei padroni di casa. Una miseria anche le reti umbre: 6, con ben 10 gare finite senza che i rossoverdi segnassero mai al “Rigamonti”.

Il Brescia arriva a questo match con 34  punti ( 9 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte). La Ternana invece di punti ne ha 23  ed ha realizzato 23 gol subendone 29  mentre il Brescia ha segnato 31 gol e subiti 26.

Il bilancio riguardante i gol segnati nelle gare tra Brescia e Ternana a partire dal campionato di serie B 1968/1969  è a favore delle rondinelle con 31( di cui 18 in casa) reti segnate contro le 23 realizzate dalla Ternana.

Arbitrerà l’incontro il Sig. Fabio MARESCA di Napoli. Quattro i precedenti con il Brescia coincisi con una vittoria, due sconfitte e un pareggio. Il Brescia nella stagione 2013/2014 conquistò i tre punti battendo la Reggina 2 a 1 con le realizzazioni di Andrea Caracciolo e Paolo Grossi. Nella stessa stagione perse contro il Modena con il gol di Granoche mentre nell’annata scorsa perse nella sfida al “ Picchi “ contro il Livorno per 4 a 2 e pareggiò 1 a 1 in casa con il Trapani

Statistiche elaborate dall’Agenzia Football Data

Tommaso M. Ferrante

Avatar