Home / Ternana / Ternana, le pagelle dei rossoverdi a Brescia
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana 2015/2016

Ternana, le pagelle dei rossoverdi a Brescia

TERNANA CALCIO Buona Ternana a Brescia, che impatta 0-0 al “Rigamonti” e torna a casa con un buon punto. A seguire le pagelle dei rossoverdi scesi in campo.

MAZZONI 6: Non è chiamato a compiere parate troppo difficili nel corso della partita. Una sua indecisione nella ripresa, rischia di costare caro ai suoi

ZANON 6: Marca Embalo, cliente non facile, ma si disimpegna con buon profitto.

GONZÁLEZ 6,5: Partita da leader della retroguardia.

VALJENT 6,5: Poche sbavature e diversi interventi risolutivi.

MECCARIELLO 6,5: Buona partita in un ruolo che non è propriamente quello di competenza. Sfiora anche il gol in tre diverse occasioni.

BUSELLATO 6: Partita da faticatore, pochi ricami e molta sostanza in mezzo al campo.

Dal 26′ s.t. GROSSI 6: Ottimo il pallone per Dugandzic al 90′. Poteva essere l’assist per il gol-partita, peccato.

COPPOLA 6: Qualche errore in fase di impostazione, ma la solita aggressività.

CERAVOLO 6: Non trova la via del gol, ma si rende pericoloso in moltissime occasioni.

Dal 44′ s.t. GONDO S.V.: Pochissimi minuti per lui.

FALLETTI 6: Prova ad inventare e a perforare la difesa del Brescia per tutto l’incontro. Forse avrebbe potuto calciare meglio il calcio di punizione indiretto in area di rigore.

JANSE 6: Prova “scolastica”, ma sufficiente. Una decisione incomprensibile dell’arbitro gli nega la gioia del gol.

AVENATTI 5: Statico e raramente nel vivo del gioco.

Dal 21′ s.t. DUGANDZIC 6: Più volenteroso e pericoloso di Avenatti, sfiora il gol nel finale.

BREDA 6: Mette in campo una Ternana aggressiva e padrona del gioco a Brescia. Peccato aver raccolto soltanto un pari.

 

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini