Home / Promozione / Orvietana-Amc98 1-1, le due ternane si spartiscono la posta
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Orvietana-Amc98 1-1, le due ternane si spartiscono la posta

ORVIETANA – AMC98 1-1

ORVIETANA: Perquoti, Frellicca, Guida (24’st Ammendola), Gimelli, Pallottino, Ceccarini, De Francesco, Tonelli, Cochi (26’st Mollichella), Bagnato, De Michele (19’st Carpinelli). A disp.: Tailli, Di Girolamo, Vergari, Bartoli. All.: Nardecchia.

AMC98: Patrizi, Giuliani (12’st S. Falasco), Scappiti, Pozsony, Merendoni, Di Patrizi, Bordoni (42’st De Crescenzo), Cassetti, La Penna (34’st Scarano), Testarella, Marinelli. A disp.: Bernardi, Fazi, Paolocci, M. Falasco. All.: Catinelli.

ARBITRO: Leorsini di Terni (Benedetti di Foligno – Ruocco di Foligno).

MARCATORI: 16’pt rig. De Francesco (O), 31’pt Di Patrizi (A).

NOTE: Espulso Frellicca (O) al 49’st per doppia ammonizione

ORVIETO – La squadra di Nardecchia non sa più vincere mentre Catinelli trova il primo punto da quando siede sulla panchina dell’Amc98. Partono bene gli ospiti che prendono un palo in avvio: Perquoti è bravo a deviare sul legno un tiro di La Penna. Al 16′ Patrizi commette fallo su De Francesco, l’arbitro prima fischia punizione dal limite, poi grazie all’intervento dell’assistente corregge: dal dischetto va De Francesco che realizza l’1-0. L’Orvietana non amministra il vantaggio e al 31′ Di Patrizi ristabilisce la parità. Perquoti respinge di pugno una palla proveniente da calcio d’angolo e Di Patrizi al volo dalla distanza trova il gol. Nel finale di primo tempo ospiti vicini al vantaggio prima con un errore di Gimelli e poi con La Penna. La ripresa cala d’intensità, l’occasione d’oro per il possibile vantaggio dei padroni di casa capita a  De Francesco, il suo tiro a botta sicura viene intercettato da Bagnato a un metro dalla linea di porta.

fonte orvietosport.it

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini