Home / Ternana / Ternana, Simone Aresti ‘Ben vengano i momenti di tensione’
Accademia Rousseau
Ternana, Simone Aresti 'A Terni sono stato da Dio'

Ternana, Simone Aresti ‘Ben vengano i momenti di tensione’

Ternana, Simone Aresti ‘Ben vengano i momenti di tensione’

L’estremo difensore Simone Aresti al termine della seduta odierna ha rilasciato le seguenti dichiarazioni :”Dobbiamo andare a Ferrara per vincere, sono una squadra organizzata che si conosce bene, possiamo prendere l’intera posta in palio con la giusta mentalità. Ben vengano questi momenti di tensione negli allenamenti, si rosica (in riferimento a ciò che avvenuto in precedenza come riportato al seguente LINK), vuol dire che c’è fame, voglia di lottare; la partita di sabato è già stata dimenticata. Contro il Vicenza siamo stati troppo generosi, non ci piangiamo addosso però quando certe partite non si possono vincere non si devono perdere” Sulla competizione con Di Gennaro “Chi non gioca rosica, è normale. C’è un gran bel rapporto, entrambi cerchiamo sempre di farci trovare pronti”. L’estremo difensore sul momento delle Fere “Escludendo le prime partite dove hai fatto fatica, anche perchè il gruppo era nuovo, nelle ultime gare c’è stato un cambio di marcia; nelle ultime quattro-cinque la media punti è da salvezza. Non esiste buttarsi giù per una sconfitta come quella di sabato, l’importante è subito invertire la rotta. Stavolta negli ultimi cinque minuti, se il risultato sarà di parità, prenderò l’ammonizione. Mi sono rivisto la gara contro il Vicenza: ho sbagliato anche io ad accelerare i rinvii perchè pensavo si potesse ottenere la vittoria”

Tommaso M. Ferrante