Home / Promozione / Campitello, Salvatore Di Pinto ‘La società mi ha chiesto di far crescere i ragazzi’
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Grs Papigno, ufficiale è Salvatore Di Pinto il nuovo allenatore

Campitello, Salvatore Di Pinto ‘La società mi ha chiesto di far crescere i ragazzi’

Promozione Juniores Campitello intervista a Salvatore Di Pinto.
Si è chiusa l’andata del campionato Juniores Regionale A1 nel quale ha visto il Campitello piazzarsi al sesto posto. Al taccuino di calcioternano.it il tecnico rossoblù Salvatore Di Pinto, ha esaminato questa prima parte di torneo: “Dopo molti anni di Prima squadra sono voluto andare ad allenare una Juniores e devo dire che le differenze sono molte. Lavorare con una squadra giovanile è difficile perchè i ragazzi hanno un’età particolare ma nello stesso tempo è affascinante. Il mio compito principale è quello di prepararli al meglio per un eventuale esordio con la formazione maggiore. In questa prima parte di campionato siamo partiti con il piede giusto poi però, nell’ultimo mese, abbiamo avuto un po’ di problemi e qualche infortunato di troppo. Gli obiettivi? La società me ne ha dato uno: far crescere i ragazzi. Certo l’attuale posizione di classifica, cioè il sesto posto, non rappresentata il nostro valore ma ci riprenderemo. Il mio rapporto con Luciano Proietti? E’ eccezionale, è un grandissimo allenatore e un uomo eccellente. Posso affermare che nella mia rosa ci sono ragazzi pronti per il salto in Promozione, infatti ogni domenica sono convocati in prima squadra  tre giocatori del ’99 e un paio del ’98. Chi vincerà il torneo? Non lo so, ma posso dire che noi siamo pronti nel disputare un grande girone di ritorno. Poi ad aprile si tireranno le somme”

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini