Home / Ternana / Ternana, le pagelle di Cesena-Ternana 1-0
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, incubo retrocessione per le Fere

Ternana, le pagelle di Cesena-Ternana 1-0

Ternana, le pagelle di Cesena-Ternana

TERNANA

Aresti 6,5 tre interventi prodigiosi prima di inchinarsi, senza colpe, al tap in di Rodriguez

Zanon 5,5 spinge come un forsennato sul versante di competenza, è però corresponsabile nella marcatura di Rodriguez perchè lo tiene in gioco restando sui blocchi di partenza

Meccariello 5,5 irruento forse troppo in diverse circostanze dove la ragione dovrebbe prevalere sull’impeto, piccole ingenuità commesse in una gara non del tutto semplice per lui

Valjent 6 diverse letture difensive efficaci in zona palla, il migliore del reparto arretrato

Germoni 5 le sgroppate di Balzano fanno male, gara tutta in apnea per il giovane classe 1997

Petriccione 5,5 un pò in ombra, utilissimo interdizione meno nella fase di propulsione ed inserimento. Cala alla distanza e perde di lucidità soprattutto nel finale convulso

Ledesma 6 onesto il contributo alla causa rossoverde, recupera diversi palloni e ne smista altrettanti (20’st Defendi 5 pochissimi palloni toccati e mal giocati dal suo ingresso in campo)

Di Noia 5,5 apporto al di sotto delle aspettative, tenta un paio di conclusioni velleitarie e non riesce ad incidere

Falletti 5,5 rari guizzi ed accelerazioni in un pomeriggio che lo vede attore non protagonista della sfida (30’st Pettinari sv)

Avenatti 5 impalpabile e nervoso, soprattutto nella prima frazione: prestazione davvero incolore per il centravanti

Monachello 5 lotta, si impegna ma alla fine la fase di finalizzazione è un’altra cosa (18’st Palombi 5,5 non trova soluzioni finali ma è poco aiutato ed assistito dai compagni)

CESENA Agazzi 6, Donkor 6,5, Capelli 6, Perticone 6,5, Balzano 6,5, Kone sv (15′ pt Laribi 6), Schiavone 6, Garritano 6 (33′ st Crimi sv), Renzetti 6, Ciano 6,5, Rodriguez 6,5

Tommaso M. Ferrante

Avatar