Home / Ternana / Ternana-Cesena, le pagelle del match
Accademia Rousseau
Ternana, il bomber a sorpresa Federico Angiulli
Foto Luca Pagliaricci

Ternana-Cesena, le pagelle del match

Ternana-Cesena, le pagelle del match

Le pagelle della sfida tra rossoverdi e bianconeri:

TERNANA:

PLIZZARI: ordinaria amministrazione per il portiere della nazionale italiana Under19. Nulla può sul tiro che si stampa sulla traversa nella prima frazione, mentre nella ripresa azzecca il tempo dell’uscita nei minuti finali. VOTO 6

VITIELLO: gioca molto bloccato sulla corsia di destra, contiene molto bene le incursioni di Euguelfi. Unico neo l’ammonizione rimediata nei primissimi minuti. VOTO 6

VALJENT: ritorna al ruolo a lui più congeniale. Gara pulita, elegante e non va mai difficoltà. Ormai scende in campo da veterano nonostante i suoi 21 anni. VOTO 6.5

GASPARETTO: baluardo difensivo della retroguardia rossoverde. Comanda bene i suoi compagni di reparto e controlla bene prima Gliozzi e poi l’esperto Cacia. VOTO 6

FAVALLI: nel primo tempo si fa saltare ingenuamente da Fazzi, poi Gliozzi prende la traversa. Spinge meno rispetto alle scorse partite. VOTO 5.5

DEFENDI: tanta corsa ed un assist al bacio per l’accorrente Angiulli. Si divora il gol del 2-0 a due passi dall’estremo ospite ed il suo semi pallonetto in rovesciata termina tra le braccia di Fulignati. VOTO 6

PAOLUCCI: onnipresente sia in fase d’impostazione che di recupero. Cuore e grinta al servizio della squadra, cala d’intensità, nella ripresa, anche causa una botta rimediata ad inizio secondo tempo. VOTO 6.5

ANGIULLI: conclude un’ottima triangolazione partita dal duo Tiscione-Defendi. Il tutto si chiude con un piattone chirurgico alle spalle di Fulignanti. Scalpita e lotta nel corso della garaVOTO 6.5

TISCIONE: sempre imprevedibile. La retroguardia cesenate è costretta quasi sempre a commettere fallo. Pericoloso con i tiri da fuori, mette l’anima in campo. VOTO 6.5

al 38’st VARONE: S.V.

FINOTTO: troppo egoista in un paio di occasioni quando poteva servire il compagno libero invece di calciare in porta con lo specchio coperto. VOTO 5,5

al 31’st CARRETTA: della velocità fa la sua caratteristica principale. VOTO 6

ALBADORO: prende molti falli e fa salire la squadra. Poche le occasioni da gol avute VOTO 6

al 18’st TREMOLADA: giocatore sopraffino dotato di ottima tecnica. Si intende alla meraviglia con il suo compagno Tiscione. VOTO 6

CESENA: Fulignati 6, Perticone 5.5, Rigione 5.5, Scognamiglio 5.5, Vita 6, Fazzi 5.5, Laribi 6, Di Noia 5.5 (14’st Schiavone 5.5), Eguelfi 5.5, Gliozzi 6 (14’st Cacia 5.5), Moncini 5 (29’st Panico 5.5).

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini