Home / Futsal / Ternana Femminile, le tre magie di Renata Adamatti
On TV
Ternana Femminile, le tre magie di Renata Adamatti
foto Luca Pagliaricci

Ternana Femminile, le tre magie di Renata Adamatti

Ternana Femminile, le tre magie di Renata Adamatti

Una tripletta decisiva quella siglata da Renatinha nella gara contro Real Statte

Fenomenale. Può una giocatrice decidere con le sue giocate una partita di calcio a 5? La risposta è Renata Adamatti oltre che, naturalmente, sì. Quello che è accaduto in Italcave Real Statte-Ternana Femminile 2-3 ne è la prova tangibile. Tre guizzi, altrettante prodezze ma anche due pali colpiti e tanti altri “colpi” da vero “crack” del futsal. Il primo, probabilmente il più semplice, in apertura di contesa. Ricevuta la trasmissione da destra, controllo di sinistro e tocco sottomisura con portiere fuori causa. Sono le successive marcature a far impazzire i tifosi rossoverdi accorsi in Puglia. Il raddoppio è infatti scaturito da un calcio d’angolo: sinistro al volo ad incrociare che sbatte sul montante e si infila in porta. Infine la gemma nella ripresa: doppio dribbling e tracciante imparabile che vale altri tre punti per le rossoverdi. Sei vittorie di seguito, diciotto punti all’attivo con ancora una gara da recuperare. Nonostate l’organico ancora contingentato e la rotazione limitata, la Ternana Femminile prosegue la sua corsa. Prossimo obiettivo Pescara: biancazzurre a punteggio pieno ed imbattute. Sarà bolgia al Paladivittorio per spingere le Ferelle alla rincorsa

Tommaso Ferrante