Home / Futsal / Ternana Femminile, Raffaele Basile ‘Ecco la nuova maglia rossoverde al femminile’
On TV
Ternana Femminile, Raffaele Basile 'Ecco la nuova maglia rossoverde al femminile'

Ternana Femminile, Raffaele Basile ‘Ecco la nuova maglia rossoverde al femminile’

Presentata la nuova maglia delle Ferelle al femminile

Ternana Femminile, Raffaele Basile ‘Ecco la nuova maglia rossoverde al femminile’

A partire dal big match contro il Pescara Femminile, la squadra del tecnico Shindler indosserà le maglie esclusive, modello donna, realizzate da Zeus Sport. Fianchi stretti, maniche più corte e tanti altri particolari per un modello che risalta le forme e sarà un prodotto oltre che storico anche esclusivo. La prima maglia delle Fere realizzata anche al femminile: una idea pensata dalla Famiglia Basile, ma voluta fortemente e concessa dal Presidente Ranucci. Con l’impegno di Zeus, fin dal primo momento l’azienda dei fratelli Cirillo ha progettato e prodotto con impegno la nuova maglia delle Ferelle che oggi è realtà e scenderà sui campi della Serie A Femminile italiana. Un esordio importante anche per via della differita nazionale TV da parte di Nuvola 61, ma non solo. Tutte le donne tifose rossoverdi finalmente avranno la propria maglia potendo scegliere la misura e il modello che più piace.

L’Amministratore Unico Raffaele Basile sul nuovo completo della Ternana Femminile

Le parole dell’Amm. Unico Raffaele Basile: “Abbiamo fatto la storia del femminile e continuiamo a farla con la prima maglia di un club professionistico al femminile in Italia. L’idea è stata di Damiano Basile, ma dobbiamo ringraziare il Presidente Ranucci che fin dal primo momento è rimasto entusiasta della proposta e naturalmente Zeus Sport che ha creduto nel creare un nuovo prodotto destinato a tutte le donne rossoverdi.” Sarà una domenica speciale anche per i nuovi acquisti Bianchi, Schmidt e Manieri che finalmente indosseranno la nuova maglia delle Ferelle: “Hanno fatto un grande lavoro tante entità, in primis Damiano che ha portato in Italia giocatrici del genere, soprattutto a Terni dove sono passate le migliori al mondo e continuano a farlo. Poi c’è stato il lavoro di tutte le altre componenti compresa la dirigenza, ormai la Ternana Unicusano Femminile è una realtà solida e strutturata in tutti i settori che un club sportivo di alto livello deve avere.”

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini