Home / Promozione / Oratorio San Giovanni Bosco-Foligno 2-2, impresa dei gialloblu
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
OSG Bosco, Alessandro Campili 'Come una famiglia'

Oratorio San Giovanni Bosco-Foligno 2-2, impresa dei gialloblu

Spettacolo ed emozioni in Oratorio San Giovanni Bosco-Foligno terminata in parità

Oratorio San Giovanni Bosco-Foligno 2-2, impresa dei gialloblu

O.S.G: BOSCO: Mancini, Martone, Argenti, Astolfi, Cardinali, Fonzoli, Borrello, Buono (27’ st Accorroni), Gadji, Perni (25’ st Carusone), Xeka. A disposizione Conti Paolo, Trastulli, Conti Matteo, Zomparelli, Hilaj. Allenatore Porrazzini.

FOLIGNO: Roani, Ziarelli, Pagliarini, Salvucci (25’ st Acciarresi), Petterini, Baldoni, Gjinaj, Agostini, Braccalenti, Cavitolo, Cascianelli. A disposizione Stoppini, Montanari, Bucciarelli, Gentili, Giabbecucci, Toma Klisman. Allenatore Armillei

Arbitro Pianigiani di Perugia (Ruocco di Foligno e Fora di Terni)

Reti: 7’ st Agostini, 20’ Borrello, 33’ st Gadji, 35’ st Cavitolo

Note: campo pesante e scivoloso per la pioggia, spettatori 250, di cui circa 200 di Foligno

Oratorio San Giovanni Bosco-Foligno, la cronaca del match

Primo stop stagionale della corazzata Foligno che ha pareggiato 2-2 al comunale di Gabelletta contro l’Oratorio San Giovanni Bosco. I padroni di casa, dopo aver subito il forcing dei falchetti, hanno preso in mano il pallino del gioco e per poco non centravano il colpo grosso. Ben disposti in campo, hanno cercato di contenere le sfuriate avversarie, puntando sull’arma del contropiede con il veloce Xeka. Va anche sottolineata, la grande prova del portiere Mancini, che oltre ad intercettare un calcio di rigore, è stato provvidenziale in più circostanze. Buono l’arbitraggio di Piannigiani e dei collaboratori Ruocco e Fora. Si tratta di un risultato storico: una vera e propria impresa. I falchetti, nelle prime dodici gare di campionato, avevano centrato altrettante vittorie iniziali

PRIMO TEMPO

1’ Gjinaj sfrutta un errore difensivo e dal limite tira, la palla sfiora il palo

6’ ci prova Xeka, impreciso

10’ occasione per il Foligno. Cascianelli, quasi da fondo campo spara in porta, Mancini non si fa sorprendere e manda in out

24’ occasione per OSG Bosco, Xeka entra in area, la palla è intercettata da Roani

30’ rigore per il Foligno. Gjinaj è atterrato in area, agli undici metri si porta Petterini, Mancini para.

39’ traversa del falchetto Braccalenti

41’ bolide da una ventina di metri di Petterini, è ancora Mancini a salvare la porta dalla capitolazione, alzando la palla oltre la traversa.

SECONDO TEMPO

2’ Perni dal limite, il tiro non ha fortuna

7’ gol del Foligno. Punizione poco fuori l’area di rigore, calcia Agostini la palla sorvola la barriera e finisce sotto l’incrocio dei pali.

17’ colpo di testa di Perni, di poco fuori

20’ GOOOLLLL dell’OSG Bosco. Indecisione della difesa, ne approfitta Borrello, 1-1

33’ Martone da una ventina di metri non centra l’obiettivo

35’ GOOOLLLL dell’OSG Bosco. Passano in vantaggio i padroni di casa, con Gadji che si destreggia entra in area, di sinistro inganna Roani, 2-1

37’ gol del Foligno. Fa tutto da solo Cavitolo, che realizza il gol del pareggio, 2-2

48’ occasione per i falchetti, Braccalenti, al centro per Gjinaj che arriva in ritardo

Tommaso M. Ferrante

Avatar