Home / Ternana / Serie B Avellino, la Procura chiede la retrocessione degli irpini
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Serie B Avellino, la Procura chiede la retrocessione degli irpini

Serie B Avellino, la Procura chiede la retrocessione degli irpini

Si è svolto al Tribunale Nazionale Federale il processo che vede coinvolto il club biancoverde

Serie B Avellino, la Procura chiede la retrocessione degli irpini

Retrocessione all’ultimo posto, nella stagione corrente e tre punti di penalizzazione da scontare nel torneo 2018/2019. E’ questa la richiesta avanzata dalla Procura Federale, dinanzi al Tribunale Nazionale Federale. Il riferimento naturalmente è relativo al caso Money Gate che vede coinvolte le società di Catanzaro ed Avellino. Ora, come riporta Irpinianews, il collegio giudicante di primo grado dovrebbe emettere la sua sentenza il prossimo mercoledì 20 dicembre. “Un terzo soggetto non coinvolto nelle intercettazioni”. Ha spiegato il legale Eduardo Chiacchio “Non può essere assolutamente condannato. Inoltre nè incriminato laddove ci siano intercettazioni che lo riguardano. Tale pronuncia è una pietra miliare nella speranza di vedere l’Avellino prosciolto”. Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori sviluppi in tal senso. Ricordiamo infine che proprio la Ternana sarà ospite dei campani, il prossimo 28 dicembre prima del “rompete le righe”

Tommaso M. Ferrante

Avatar