Home / Futsal / Ternana Femminile, si profila un clamoroso ritorno per le Ferelle
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Ternana Femminile, quarta finale scudetto per le rossoverdi
Foto Luca Pagliaricci

Ternana Femminile, si profila un clamoroso ritorno per le Ferelle

Potrebbe concretizzarsi un clamoroso ritorno per la Ternana Femminile

Ternana Femminile, si profila un clamoroso ritorno per le Ferelle

La sessione invernale di mercato non ha portato nuovi arrivi in casa Ternana Femminile. Va ricordato però come il roster rossoverde sia stato di fatto rinforzato dai transfer giunti a stagione in corso delle varie Manieri, Schmidt e Bianchi. La società della famiglia Basile però vorrebbe allungare ulteriormente la rosa a disposizione del tecnico Marco Shindler. Con il calciomercato chiuso l’unico modo per farlo sarebbe quello di attingere alle svincolate. Infatti, secondo quanto raccolto dalla redazione di www.calcioternano.it, la Ternana Femminile potrebbe riabbracciare Juliana Bisognin, giocatrice storica per le Ferelle e protagonista dello scudetto rossoverde.

Ternana Femminile, la ciliegina sulla torta

Juliana Bisognin è una laterale che possiede un tiro potente e preciso. In passato molto spesso ha centrato il bersaglio proprio grazie alla sua specialità. Dopo la separazione in estate con la Ternana, la classe ’89 non ha militato in nessun altro club in questa prima metà di stagione, nonostante le richieste da parte del Kick Off Milano e dell’Olimpus Roma. A Terni tutti la ricordano con il suo numero 16 e per il memorabile gol del momentaneo 2-1 nella finalissima di Fiano Romano contro la Lazio. Il suo ritorno rappresenterebbe un innesto di assoluto spessore per la Ternana.

Riccardo Tommasi