Home / Futsal / Ternana calcio femminile, ufficiale l’esito del ricorso del Falconara
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Ternana Femminile, vittoria nella prima amichevole stagionale
Foto Pagliaricci

Ternana calcio femminile, ufficiale l’esito del ricorso del Falconara

Ternana calcio femminile ufficiale l’esito del ricorso del Falconara

Il giudice sportivo si è pronunciato sul ricorso

In seguito al reclamo presentato dal Falconara il giudice sportivo comunica quanto segue.

Esaminato il gravame in esame, regolarmente prodotto nei termini, osserva: Con il ricorso di che trattasi, la ricorrente chiede che in danno della convenuta sia comminata la punizione sportiva della perdita della gara prevista dall’art.17 comma 5 lettera A del C.G.S. per aver schierato nella gara in oggetto la calciatrice Bisognin Juliana Paula in posizione irregolare. Sostiene la ricorrente che la predetta atleta abbia preso parte all’incontro in epigrafe senza aver provveduto a scontare la squalifica per una giornata di gara comminatale con C.U.N.1061 del 14.6.2017.Dagli accertamenti esperiti risulta che la nominata in questione, svincolatasi in data 1/7/2017, al termine della stagione sportiva 2016/2017, sia stata nuovamente tesserata dalla Soc. Ternana Femminile in data 18.1.2018 ed abbia preso parte da quella data a tutte le gare disputate dalla società di appartenenza: Ternana Femminile – Montesilvano del 21.1.2018, Salinis – Ternana Femminile del 28.1.2018 e quella in contestazione Ternana Femminile – Città di Falconara del 31.1.2018. Di conseguenza non risulta che abbia scontato la giornata di squalifica di cui al predetto C.U.N.1061/2017 P.Q.M. A scioglimento della riserva di cui al C.U. N. 490 del 02/02/2018 decide:

a) di accogliere il ricorso comminando alla Soc. Ternana Femminile la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0 – 6;

b) la tassa di reclamo non è dovuta.

Tommaso M. Ferrante