Home / Futsal / Calvi-Ponte San Lorenzo, il giudice sportivo cambia il risultato
Calvi-Ponte San Lorenzo, il giudice sportivo cambia il risultato

Calvi-Ponte San Lorenzo, il giudice sportivo cambia il risultato

Il giudice sportivo cambia a tavolino il risultato della partita tra Calvi e Ponte San Lorenzo

Calvi-Ponte San Lorenzo, il giudice sportivo cambia il risultato

Il giudice sportivo ha ribaltato l’esito della partita tra Calvi Academy e Ponte San Lorenzo. Infatti tre settimane fa, sul campo erano stati gli uomini di mister Roberto Lauderi a vincere per 5 a 3. I padroni di casa però avevano fatto immediato ricorso, in quanto per alcuni minuti di gioco i narnesi sono rimasti privi del fuori quota in campo. Nell’ultimo comunicato pubblicato sulla sezione del calcio a 5 del Cru è arrivata la decisione degli organi giudicanti. Al Calvi Academy è stata assegnata la vittoria a tavolino per 6 a 0.

Calvi-Ponte San Lorenzo, il comunicato del giudice sportivo

Queste le decisioni del giudice sportivo in merito alla gara del 17 febbraio tra Calvi Academy e Ponte San Lorenzo:
“SCIOGLIENDO la riserva di cui al C.U. N.117/Bis del 21.02.2018; LETTO il reclamo presentato dalla Società Calvi Academy nel quale lamenta il mancato impiego, da parte della squadra avversaria, di un “sotto-quota” nato dall’1.1.95 in poi per alcuni minuti della partita; LETTE le controdeduzioni della Società Ponte San Lorenzo secondo cui detto mancato impiego si sarebbe verificato solo per pochi secondi e per mero errore; VISTI gli atti ufficiali da cui emerge come, effettivamente, il motivo di doglianza della Società reclamante risulti concretizzato; CONSIDERATO che a tale violazione consegue la sanzione della perdita della gara; D E L I B E R A
LA SANZIONE SPORTIVA della perdita della gara con il risultato di 0-6 a carico della società Ponte San
Lorenzo (Calvi Academy – Ponte San Lorenzo 6-0)“.

Riccardo Tommasi