Home / 1°, 2° Categoria / 1° Categoria / Castello, Michele Morelli ‘Emozione fortissima’
Dott.ssa Greta Astorri Valentini

Castello, Michele Morelli ‘Emozione fortissima’

L’estremo difensore biancoblù ha espresso la sua gioia per la vittoria dei play-off

Castello, Michele Morelli ‘Emozione fortissima’

Il portiere biancoblù Michele Morelli racconta, alla redazione di www.calcioternano.it, le sensazioni di festosità nell’aver centrato la promozione con il suo Castello: “È stata un emozione fortissima poter festeggiare la seconda promozione in prima categoria con il Castello. Al fischio finale in un attimo ci siamo ritrovati io, Matteo Rossi, Michele Rossi e Marco Proietti (che erano con me durante la finale paly-off vinta del 2009) in un grande abbraccio con in mente “ci siamo riusciti di nuovo “. Un emozione unica, forte e guardare gli spalti pieni di tifosi che ci hanno seguito e sostenuto anche su un campo distante dal nostro paese mi ha riempito il cuore perché vuol dire che in questo giorno avevamo fatto qualcosa di importante per tutti.”

Castello, Michele Morelli il racconto della stagione e le dediche

“I play-off sono stati uno scoglio durissimo per tutti, perché in pochi avevano già vissuto partite cariche di adrenalina come queste. Grazie alla forza del gruppo e la società, la quale ci ha dato la massima serenità, siamo riusciti a centrare questo traguardo. Da inizio anno eravamo convinti di essere una buona squadra. Purtroppo però nelle prime gare   buttato via alcuni punti che ci hanno rallentato. Nonostante tutto  siamo stati sempre uniti e ci siamo sempre allenati numerosi e con tanta passione. Alla fine il risultato è arrivato. Questa promozione la dedico a Cesare, la mia stella nel cielo che mi ha dato la forza per continuare ad allenarmi e raggiungere questo momento. Ringrazio la società e tutti i giocatori che sono stati per me una grande famiglia.”

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini