Home / Futsal / Ternana Femminile, un imprenditore è seriamente interessato al club rossoverde
Ternana Femminile, un imprenditore è seriamente interessato al club rossoverde
Foto Luca Pagliaricci

Ternana Femminile, un imprenditore è seriamente interessato al club rossoverde

Ci sono diversi movimenti intorno alla Ternana Femminile e alla sua proprietà

Ternana Femminile, un imprenditore è seriamente interessato al club rossoverde

Anche nell’ultimo comunicato ufficiale del patron Raffaele Basile è emerso il chiaro messaggio che la Ternana Femminile ha bisogno di forze economiche importanti per guardare al futuro. Le prospettive parlano di Europa e calcio a 11, quindi è necessario un investimento forte. A livello sportivo, la squadra rossoverde, sta preparando la finalissima scudetto contro Milano, ma a livello societario ci sono tanti movimenti. Infatti, secondo quanto raccolto dalla redazione di www.calcioternano.it, un imprenditore locale sarebbe seriamente interessato a rilevare il club. Oltre a lui poi ci sarebbero altre due potenziali trattative.

Ternana Femminile, un imprenditore è seriamente interessato al club rossoverde

L’imprenditore ternano interessato all’acquisto della Ternana Femminile è un nome non nuovo, soprattutto negli ultimi tempi. Accostato inizialmente alla Ternana Calcio, l’imprenditore cinematografico Bruno Bevilacqua è realmente intenzionato a prendere in carico la società rossoverde. Proprio questa sera infatti ci sarà un’offerta che verrà presentata all’avvocato Carignani, il quale cura gli interessi del sodalizio ad oggi appartenente alla famiglia Basile. La proposta sarà analizzata dettagliatamente dalle parti nei prossimi giorni e se dovesse soddisfare le richieste ci potrebbe essere il cambio di mano. Molto difficile è l’ipotesi di una cogestione Bevilacqua-Basile.

 

Ternana Femminile, le altre alternative

Come detto, seppur più defilate, ci sono altre piste in merito alla cessione della Ternana Femminile. La seconda, in ordine di forza, è quella di un costruttore del Veneto già noto nel mondo sportivo in quanto ex socio del Padova Calcio. Inoltre come terza possibilità c’è quella proveniente dalla proprietà Unicusano, che potrebbe intromettersi in vista della creazione di una sezione femminile dell’attività calcistica e prossimamente dovrebbe fare anch’essa una proposta. Nei prossimi giorni sicuramente ci saranno novità in merito, ma è chiaro che intorno alle Ferelle c’è davvero un forte interesse.

Riccardo Tommasi