Home / Futsal / Ternana calcio femminile, Marco Shindler nella storia della città
Ternana calcio femminile, Marco Shindler nella storia della città
Foto Luca Pagliaricci

Ternana calcio femminile, Marco Shindler nella storia della città

Ternana calcio femminile, Marco Shindler nella storia della città

E’ festa scudetto per la Ternana calcio femminile nel massimo torneo di futsal. Le Ferelle, dopo aver sconfitto il Kick off in gara uno (7-3 il finale) si sono ripetute anche al ritorno (5-3 ndr). A quel punto gli oltre 100 tifosi giunti da Terni hanno potuto festeggiare il secondo scudetto della breve ma intensissima storia rossoverde

Ternana calcio femminile, Marco Shindler nella storia della città sportiva

Partiamo da un presupposto: la famiglia Basile ha scritto una pagina memorabile della storia sportiva ternana. Nessuna società era mai riuscita ad ottenere ben due scudetti in appena tre anni. Inoltre quattro finali scudetto nelle ultime cinque stagioni disputate.  A nostro avviso un vero e proprio simbolo di questa duplice affermazione è Marco Shindler. Un tecnico capace, a poco meno di cinque minuti dal termine, di dispensare tranquillità alle sue ragazze nel momento di massima adrenalina nell’ultimo time out. Allenatore che aveva rassegnato le proprie dimissioni, dopo la delusione di Coppa Italia, prima di tornare ‘a bomba’ e trascinare le ragazze ad una rimonta da ricordare. Mister tornato in sella alla Ternana da ‘vincente’ in virtù dello scudetto ottenuto proprio con le Ferelle, nella storica finale del 17 giugno 2015 a Fiano Romano. In certi casi è quasi impossibile ripetersi, lui ci è riuscito. Un piccolo spazio nella storia sportiva lo merita assieme a tutte le protagoniste in campo, la società in toto e gli sportivi affezionatissimi ai colori rossoverdi. Una favola a lieto fine che rievocherà a lungo nei cuori e nelle menti di chi l’ha vissuta dentro e fuori il perimetro di gioco

 

Carlo Ferrante