Home / 1°, 2° Categoria / Nuova Virtus Amerina ufficiale, non s’iscrive al campionato di seconda categoria
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Nuova Virtus Amerina ufficiale, non s’iscrive al campionato di seconda categoria

Nuova Virtus Amerina ufficiale, non s’iscrive al campionato di seconda categoria

Nuova Virtus Amerina ufficiale, non s’iscrive al campionato di seconda categoria

La società Nuova Virtus Amerina, ha deciso di non iscrivere la squadra al campionato di seconda categoria. Una decisione sofferta, considerando che nella passata stagione la formazione amerina si era battuta con caparbietà riuscendo a piazzarsi a metà classifica, conquistando 41 punti.

La presidente Patrizia Nicolucci. “Non ci sono più i presupposti per andare avanti”

La presidente Patrizia Nicolucci non nasconde l’amarezza. “Non ci sono più i presupposti, avevamo difficoltà per l’utilizzo degli impianti sportivi, utilizzati anche per diverse manifestazioni. Il nostro scopo era sociale ed era quello di far giocare i ragazzi che non trovavano spazio nella ASD Amerina, con la quale si sono verificate delle incomprensioni. Eravamo un gruppo, dirigenti e giocatori, affiatato e coeso, ragazzi meravigliosi, la nostra era un’attività senza scopi di lucro e ci dispiace per i ragazzi di non partecipare al prossimo campionato. Comunque ci siamo ripromessi di essere vicini e supportare altre iniziative che i ragazzi prenderanno”.

Due società calcistiche cancellate nel territorio amerino

La città di Amelia vede così scomparire dal panorama calcistico regionale ben due società, Macchie e Nuova Virtus Amerina, mentre ASD Amerina è riuscita a conquistare il primo posto in prima categoria e ritornare a disputare il campionato di promozione. Perdite importanti per il territorio, anche in considerazione dello scopo sociale, di aggregazione che Macchie e Nuova Virus Amerina erano riuscite a portare avanti, con il forte impegno e contributo dei dirigenti.

 

Tommaso M. Ferrante

Avatar