Home / Ternana / Ternana, il mercato potrebbe non essere concluso
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Calciomercato Ternana, ultime su Cosimo Chiricò

Ternana, il mercato potrebbe non essere concluso

Ternana, il mercato potrebbe non essere concluso

Tutto dipende dalla giornata del 7 settembre, all’interno della quale il Consiglio di Garanzia del Coni si pronuncerà definitivamente sui ricorsi di Ternana, Siena e Pro Vercelli. A quel punto si conoscerà con certezza, la categoria della formazione rossoverde. La dirigenza di Via della Bardesca, secondo quanto raccolto dalla redazione di www.calcioternano.it e affermato dallo stesso Stefano Bandecchi, non si farà di certo trovare impreparata dinanzi ad un eventuale ripescaggio in Serie B. Sono stati “congelati”, infatti, alcuni calciatori che potrebbero vestire la casacca delle Fere solo in caso di torneo cadetto. La Federazione, in questo caso, potrebbe optare per una sessione extra di mercato. Se invece, nella malaugurata ipotesi, si dovesse rimanere il C, la rosa messa a disposizione al tecnico Luigi De Canio rimarrebbe questa e avrebbe, come unico obiettivo, la pronta risalita in serie B.

Calciomercato Ternana, tre calciatori pronti per la Serie B

I giocatori che sarebbero pronti a vestire il rossoverde in caso di approdo in cadetteria sono: Guido Marilungo, Gabriele Rolando e Niccolò Cherubin.

GUIDO MARILUNGO: attaccante classe ’89 attualmente svincolato. Può giocare sia come prima che come seconda punta. Nella passata stagione ha militato nello Spezia: 39 presenze e 10 reti il suo score. Ha vestito anche le maglie di Sampdoria, Lecce, Atalanta, Cesena ed Empoli. Per un totale di 76 presenze e 8 gol in massima serie, 142 partite e 33 gol (3 nei play-off) in cadetteria.

GABRIELE ROLANDO:  calciatore di fascia classe ’95 di proprietà della Sampdoria. Il giovane calciatore può giocare su tutta la corsia di destra ed è utilizzabile da esterno alto in entrambi i lati sia in un 3-5-2 che in un 4-4-2. Ancor più decisivo e performante è quando agisce in un tridente a supporto della prima punta in un 4-2-3-1, perfettamente a suo agio anche da mezzala offensiva in un 4-3-2-1 o da attaccante esterno in un 4-3-3. Nella passata stagione ha indossato la maglia del Palermo, in prestito via Sampdoria, trovando una buona continuità con Roberto Stellone. In totale 14 presenze in Serie B ed un gol proprio al “Libero Liberati” contro le Fere

NICCOLO’ CHERUBIN: difensore classe ’87 di proprietà dell’Hellas Verona. Giocatore che può ricoprire tutti i ruoli della retroguardia, nella scorsa stagione ha militato, nella prima parte di stagione con il gialloblù veronese, per poi passare a gennaio nell’Ascoli (10 gare). Nel suo curriculum calcistico può vantare 112 gettoni e 4 reti in Serie A con la casacca di Reggina, Atalanta e Bologna; 142 presenze in B nelle formazioni di Cittadella, Avellino, Verona ed Ascoli.

Ternana, quattro o cinque posti disponibili

Ricordiamo inoltre che la Serie B consentirebbe alla Ternana di aumentare da 14 a 18 i posti over disponibili. Al momento ci sono tredici calciatori più Tiziano Mucciante. Possibili dunque ulteriori quattro o cinque operazioni in entrata per presentarsi ai nastri di partenza della cadetteria

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini