Home / Ternana / Ternana, possibile risoluzione contrattuale con il ds Danilo Pagni
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, Danilo Pagni dopo l'ovazione 'Insieme'

Ternana, possibile risoluzione contrattuale con il ds Danilo Pagni

Ternana, possibile risoluzione contrattuale con il ds Danilo Pagni

La società di Via della Bardesca ed il direttore sportivo Danilo Pagni potrebbero risolvere consensualmente il contratto attualmente in essere. Sarebbe dunque agli sgoccioli l’avventura in rossoverde del dirigente di Castrovillari. Il ds calabrese aveva accettato di tornare a Terni dopo l’esperienza positiva dell’annata calcistica 2016/2017 con la salvezza, ottenuta dalla formazione di Liverani, all’ultima giornata contro l’Ascoli.

Ternana, i numeri di Danilo Pagni

Un mercato in entrata da 8 in pagella. É stata smantellata una rosa intera, solo tre giocatori della passata stagione rimasti (Defendi e Gasparetto più Albadoro), per il resto sono arrivati calciatori giovani di prospettiva ed over di ottima qualità. La ciliegina sulla torta però è stata messa nel cedere i giocatori che non rientravano più nei quadri tecnici dell’allenatore. Negli anni passati c’è stata sempre un’enorme difficoltà nell’effettuare queste operazioni.

Pagni invece ha saputo operare al meglio cercando di ottimizzare ogni cessione, anche con premi di valorizzazione, e soprattutto senza ottenere contropartite tecniche. Alla fine diciassette elementi ceduti: uno in Serie A (Leonardo Sernicola) e tre in B (Carretta, Montalto e Varone). Gli altri tutti in C più la risoluzione con Tiscione. Un lavoro da vero fuoriclasse che ha entusiasmato anche i supporters rossoverdi avvalorata dell’ovazione ricevuta durante la presentazione

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini