Home / Promozione / Olympia Thyrus-Campitello 1-3, rossoblù volano nel finale
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Olympia Thyrus-Campitello 1-3, rossoblù volano nel finale

Olympia Thyrus-Campitello 1-3, rossoblù volano nel finale

Olympia Thyrus-Campitello 1-3, rossoblù volano nel finale

Quarto successo consecutivo, partenza davvero a razzo per il Campitello capolista del girone B di Promozione. I rossoblù hanno superato l’Olympia Thyrus nel derby ternano disputato al Laureti. Nel dettaglio tabellino e cronaca del match

Olympia Thyrus-Campitello, tabellino del match

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Cardinali, Cianchetta, Tacconi (14′ st Vincenti), Barbaccia, Condito, Bartoli, Chierchia, Garritano, Sgrignani, Jammeh (40′ st Grassi). A disposizione Finestra, Ferri, Canavicci, De Vivo, Barbarossa, Lo Russo. Allenatore Frabotta.

CAMPITELLO: Scorteccia, Rosati, Tassone, De Souza (30′ st Ciani), Federici, Brugnoletti, Lora Almonte (1′ st Candelori), Annesanti ( 28′ st Bellini), Donai ( 43′ st Soli), Minocchi (39′ st Brunetti). A disposizione Battistini, Cardinali, Orlacchio, Domiziani. Allenatore Laureti.

Arbitro Anelli di Terni ( Quartucci e Zimbardi di Perugia)

Il Campitello si è aggiudicato il derby ternano con l’Olymia Thyrus al termine di una partita che si vivacizzata negli ultimi 20′ del secondo tempo. Vittoria meritata, giocata da ambo le squadra su ritmi sostenuti nonostante il caldo.

1^ tempo

5′ Minocchi dabuona posizione  manda di poco sopra la traversa

8′ punizione di Bartoli, palla al centro dell’area di rigore, la difesa si salva

16′ Gol. Batti e ribatti in area, la palla va a Minocchi che da due passi spedisce in rete

18′ occasione per il Campitello, da 25 metri Tassone impegna Quaranta

34′ Donati da limite,Quaranta non ha difficoltà ad intercettare

2^ tempo

9′ cross da fondo campo di Tassone, colpo di testa di Lora, nulla di fatto

26′ gol Olympia Thyrus. Contropiede, Barbaccia supera la difesa e perviene al pareggio.

41′ gol Campitello.Da calcio d’angolo Rosati sfrutta un’occasione propizia per il 2-1

48′ gol Campitello. Brunetti raccoglie un suggerimento da fondo campo ed insacca per il 3-1 definitivo.

Tommaso M. Ferrante

Avatar