Home / Ternana / Ternana, le parate di super Iannarilli
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
foto Luca Pagliaricci

Ternana, le parate di super Iannarilli

Ternana, le parate di super Iannarilli

Antony Iannarilli, domenica nella sfida Ternana-Renate, si è reso protagonista di un’ottima partita. Se a Pesaro, il portiere di Alatri, era stato pressoché inoperoso non possiamo dire la stessa cosa nel match dinanzi le pantera nerazzurre. Il tecnico De Canio, nel pre campionato rossoverde, ha alternato molto i portieri. Sia l’estremo ex Viterbese che Riccardo Gagno si sono dati il cambio, spesso, sopratutto in diverse partite amichevoli. In quelle ufficiali c’è da dire che Iannarilli ha trovato più continuità e nelle due gare di campionato è sceso in campo come titolare.

Ternana, la gara di Antony Iannarilli

Sicuramente i difensori delle Fere possono stare tranquilli. Nella sfida contro il Renate, l’estremo rossoverde, ha esaltato maggiormente i suoi riflessi e la sua reattività. Nella doppia parata, del primo tempo, prima su Gomez e poi su Frabotta è stato miracoloso su una delle poche occasioni della squadra di Brevi. Ha dimostrato un ottimo tempismo e sicurezza dei propri mezzi. Poi nella ripresa è stato bravo in altre circostanze, meno spettacolari, ma altrettanti importanti ai fini del risultato. Un portiere nel quale, la Ternana, può affidare senza problemi le chiavi della sua porta.

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini