Home / Ternana / Lega Pro Girone B Virtus Verona-Ternana, presidente-allenatore per i veneti
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Lega Pro Girone B Virtus Verona-Ternana, veneti eliminati dalla coppa
foto virtusverona.it

Lega Pro Girone B Virtus Verona-Ternana, presidente-allenatore per i veneti

Lega Pro Girone B Virtus Verona-Ternana, presidente-allenatore per i veneti

La Virtus Vecomp Verona è la terza squadra della città veneta, dopo le più blasonate Hellas Verona (Serie B) e Chievo Verona (Serie A). In pratica la città vanta una società per ognuna delle tre categorie professionistiche italiane, cosa che non accade neanche per metropoli come Milano e Roma. La Virtus si discosta per i colori sociali rossoblù, a differenza del gialloblù tipico veronese, ma ha anche un’altra particolare che la rende quasi unica nel calcio pro italiano.

Lega Pro Girone B Virtus Verona-Ternana, presidente-allenatore per i veneti

Dal 1982 il presidente della Virtus Verona è Luigi Fresco. Per lui quindi sono 36 anni di presidenza nel club rossoblù, ma la nota particolare è relativa all’allenatore. Sempre dallo stesso anno infatti, la guida tecnica non è mai cambiata. Questo perché il mister dei veneti è lo stesso patron Luigi Fresco. A lui va dato il merito di aver portato il club dalla Promozione regionale fino alla Serie C, sia con sostegno economico sia con quello tecnico-sportivo. Una storia davvero unica, ma che rimanda ad un calcio provinciale e romantico.

Riccardo Tommasi