Home / Futsal / Ternana Celebrity-Salinis 3-2, le pagelle delle giocatrici rossoverdi
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Ternana Celebrity-Salinis 3-2, le pagelle delle giocatrici rossoverdi
foto Luca Pagliaricci

Ternana Celebrity-Salinis 3-2, le pagelle delle giocatrici rossoverdi

Ternana Celebrity-Salinis 3-2, le pagelle delle giocatrici rossoverdi

La Ternana Celebrity Films ha compiuto una vera e propria impresa andando a battere il Salinis questo pomeriggio al Pala di Vittorio. Nel primo tempo un super gol di Neka apre le danze: triangolo con Roda Aguilera e poi “scavetto” sulla Tardelli per il vantaggio locale. Le rosanero però riequilibrano il punteggio poco dopo con un bolide di un’altra ex rossoverde, Ludovica Coppari, che non lascia scampo a Cipriani. Prima del duplice fischio Siclari manda in vantaggio le pugliesi con un tocco ravvicinato, ma nella ripresa la Ternana mostra i muscoli. Prima Ortega centra l’incrocio dei pali, poi subito dopo realizza il pareggio sotto misura. Sull’onda dell’entusiasmo un destro volante di Roda Aguilera vale il 3-2 e nel finale il muro eretto di fronte alla propria porta regge per le Ferelle, le quali si prendono tre punti stupendi in un momento di difficoltà. GUARDA IL TABELLINO DELLA SFIDA TRA TERNANA E SALINIS.

Ternana Celebrity-Salinis 3-2, le pagelle delle giocatrici rossoverdi

CIPRIANI 8 Prestazione fantastica del giovane portiere ternano. Para tutto il parabile e nel finale salva il punteggio in almeno due circostanze.

DONATI 8.5 La migliore in campo in assoluto. Con lei non si passa mai ed il muro di fronte alla propria porta non cede neanche nell’assedio finale.

ORTEGA 7.5 Dopo un primo tempo un po’ in ombra, nella ripresa prende in mano la squadra. Gol raffinato e tanta quantità a servizio della Ternana.

NEKA 8 Intramontabile! Qualità eccelsa per lo storico pivot rossoverde che realizza una rete di pregevole fatture con un pallonetto ravvicinato da vedere e rivedere.

RODA AGUILERA 7.5 Altro gol in questo inizio di stagione stupendo. E’ suo il bolide volante che vale la vittoria. Si sacrifica molto anche in difesa per sostenere le compagne.

DE MASSIS 7 Serviva minutaggio per far rifiatare la squadra e la giovanissima Ferelle lo garantisce. Solo un miracolo di Tardelli gli nega la gioia della rete.

MERCURI 6.5 Da un contributo importante in una sfida dove gli effettivi in rotazione era davvero pochi.

Riccardo Tommasi