Home / Ternana / Ternana, il reparto difensivo rossoverde si conferma granitico
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Ternana, il reparto difensivo rossoverde si conferma granitico

Ternana, il reparto difensivo rossoverde si conferma granitico

Ternana, il reparto difensivo rossoverde si conferma granitico

Uno dei punti di forza principale di questo inizio di campionato della Ternana è senza dubbio la difesa. Infatti, visto che al momento l’attacco non ha ancora ingranato del tutto, è la solidità della retroguardia rossoverde a fare la differenza. Le Fere sono granitiche nel reparto arretrato e generalmente nei primi posti delle classifiche di ogni torneo ci sono le compagini che subiscono meno gol. Una diametrale inversione di rotta rispetto alla passata annata in cadetteria.

Ternana, il reparto difensivo rossoverde si conferma granitico

Ragionando un po’ sui numeri, sarebbe ingiusto dire che la Ternana è la miglior difesa del girone B di Lega Pro. Infatti, nonostante attualmente sia vero, i tre gol subiti dai rossoverdi vanno spalmati su sette gare giocate. Appena peggio delle Fere ha fatto l’attuale capolista del campionato, in quanto la sorprendente Fermana ha subito quattro reti. Queste però sono arrivate in dieci sfide disputate, quindi matematica alla mano Defendi e compagni prendono un gol ogni 0,43 match, mentre i gialloblù ogni 0,4. Virtualmente quindi la Ternana sarebbe seconda, ma sarà meglio riparlarne quando finalmente la squadra di mister Gigi De Canio sarà riallineata all’intero girone per numero di partite giocate.

Riccardo Tommasi