Home / Ternana / Serie B, Mauro Balata ‘Tre retrocessioni in Lega Pro’
Dott.ssa Greta Astorri Valentini
Serie B, Mauro Balata 'Tre retrocessioni in Lega Pro'
Foto Luca Pagliaricci

Serie B, Mauro Balata ‘Tre retrocessioni in Lega Pro’

Serie B, Mauro Balata ‘Tre retrocessioni in Lega Pro’

La tematica calda relativa al format cadetto 2019/2010 sarà al centro di una delle prossime riunioni del Consiglio federale. Al momento, come è noto, la B 2018/2019 si gioca con diciannove partecipanti a seguito delle modifiche NOIF ratificate dall’ex commissario straordinario della FIGC Roberto Fabbricini. I campionati di B e C proseguono senza conoscere i rispettivi epiloghi, soprattutto in merito a promozioni e retrocessioni

Il presidente della Lega B Mauro Balata, intervenendo al Mattino, ha dichiarato “Gravina ci ha confermato l’intenzione di portare la B a venti squadre dal prossimo campionato. Ora ci dovrà essere un ragionamento all’interno dei nostri organi per trovare una soluzione. La nostra proposta è quella di portare la cadetteria a venti già dalla prossima stagione con tre retrocessioni”. Una soluzione che rischia di andare a sbattere con le richieste avanzate da Ghirelli della Lega Pro, il quale in più occasioni, ha ribadito un concetto ben diverso: LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE 

NOIF e nuova proposta

Curiosa la proposta di Mauro Balata di ridurre a tre le retrocessioni dalla B alla C nel prossimo torneo. Come si poteva evincere all’interno dei comunicati dello scorso 13 agosto 2018 restavano intatte le promozioni in A, mediante play off, e le retrocessioni salvaguardando i play out. Ora la nuova soluzione che andrebbe a tutelare le diciannove partecipanti eliminando una retrocessione a scapito dell’intera terza serie. Una categoria che potrebbe invece beneficiare di 5 o 7 promozioni al termine della stagione corrente

Tommaso M. Ferrante