Home / Ternana / Lega Pro Girone B Ternana-Teramo, la diretta del post gara
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Lega Pro Ternana-A.J.Fano, Luigi De Canio 'Aspetto due nuovi innesti'
foto Luca Pagliaricci

Lega Pro Girone B Ternana-Teramo, la diretta del post gara

Lega Pro Girone B Ternana-Teramo, la diretta del post gara

E’ terminata da pochi minuti la partita tra Ternana e Teramo. La redazione di www.calcioternano.it vi consentirà di seguire in diretta digitale le dichiarazione degli allenatori delle due compagini.

RIVIVI LE EMOZIONI DI TERNANA-TERAMO

LE PAGELLE DEI GIOCATORI ROSSOVERDI

Lega Pro Girone B Ternana-Teramo, le dichiarazioni dei due allenatori

Arriva mister Luigi De Canio

Foto Luca Pagliaricci

“Mi è piaciuta molto la forza caratteriale dimostrata dalla squadra che ha reagito alla sfortuna. Su un campo infame siamo riusciti a riprendere la sfida. Dispiace vedere un Liberati ridotto così perché per decenni è stato uno dei migliori in Italia. Bravi noi a superare anche questa difficolta”

“La sorte non ci aiuta e anche oggi abbiamo dovuto patire gli infortuni di Defendi e Hristov. Chi ha giocato si è però fatto valere alla grande”

“Tanti dicono che ci siano delle spaccature nello spogliatoio, ma sono tutte cavolate. Chi non c’era è venuto prima della gara a dare forza ai propri compagni, tra questi anche Modibo Diakitè il quale ha fatto un bel gesto”

“Sul gol subito c’è stato il vertice che ha messo fuori causa la difesa. C’era anche una spinta e poteva essere fallo, ma ci sta su una punizione laterale dove la componente fortuna è spesso determinante”

“La squadra stavolta la definirei più concreta. Anche a Ravenna c’è stata una reazione forte, in questa circostanza però siamo stati capaci di portare a casa anche i punti”

Ecco Agenore Maurizi

foto Luca Pagliaricci

“Anche dopo il pareggio sapevo che sarebbe stato difficile tenere il pari. Non dovevamo subire subito il secondo gol. E’ mancato un po’ di coraggio perché nonostante i nostri timori la Ternana non è stata pericolosissima”

“Il nostro obiettivo è quello di fare più punti possibile. In un campionato così salire e scendere è facilissimo in quanto la classifica è molto corta. Proseguiamo sulla nostra strada”

Riccardo Tommasi

Avatar