Home / Ternana Calcio / Lega Pro Girone B Rimini-Ternana, Luigi De Canio ‘Bilancio buono del girone di andata’
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Lega Pro Girone B Rimini-Ternana, Luigi De Canio 'Bilancio buono del girone di andata'
foto Luca Pagliaricci

Lega Pro Girone B Rimini-Ternana, Luigi De Canio ‘Bilancio buono del girone di andata’

Lega Pro Girone B Rimini-Ternana, Luigi De Canio ‘Bilancio buono del girone di andata’

Il tecnico della Ternana Luigi De Canio è intervenuto al termine del match contro il Rimini, sospeso per nebbia, al minuto 18 del primo tempo. Ci sarà prosecuzione del match con data da decidere. ‘L’ultimo sopralluogo ha convinto l’arbitro di sospenderla. La Lega sentendo le due società troverà una data disponibile. Non si potrà giocare durante la sosta’ sottolinea il mister evocando il regolamento dell’Associazione Italiana Calciatori. ‘C’è l’obbligo di far fermare l’attività per nove giorni (fino alla ripresa post Epifania quando si tornerà a preparare il girone di ritorno ndr). Spero solo di avere, nella seconda parte della stagione, una situazione migliore da un punto di vista della disponibilità dei miei ragazzi. Giocare in queste condizioni non è mai piacevole, ottimale. Credo che la decisione adottata dal direttore di gara sia stata corretta e logica. La situazione sarebbe solo peggiorata con il passare del tempo. Tutti questi rinvii hanno causato notevoli problematiche. La speranza è ritrovarmi, alla ripresa, con tutta la rosa possibilmente al completo. In quel caso si possono ruotare i calciatori mantenendo alto il livello di competitività della rosa. Con i calciatori fuori ruolo la squadra perde geometria, compattezza. Al momento è il rammarico più grande del campionato’. Il bilancio ‘E’ buono, me l’aspettavo ottimo. Troppe cose non ci sono girate per il verso giusto, non siamo stati molto fortunati.Tutto ciò è stato causato da diversi fattori. Infortuni, cambio di preparazione, partenza rinviata. Alcuni episodi sono stati a noi contrari, penso alla sfortuna come accaduto a Bolzano. Siamo inoltre caduti in un momento di difficoltà, ed ora in ripresa. Con due partite da recuperare siamo virtualmente secondi con un intero girone di ritorno da giocare. La squadra può solo migliorare, ha lavorato in condizioni di grande difficoltà’. Sul DS ‘Ci ho parlato un paio d’ore quando è arrivato in ritiro. Sono contento della rosa a disposizione. Non vorrei giocarmi la seconda parte del campionato con il rischio di ricadute da parte di qualche giocatore. Faremo un’analisi e vedremo sul mercato cosa ci sarà di disponibile. Un paio di pensieri ce li ho per migliorare la rosa. Se non dovesse accadere nulla mi basterebbe avere tutti a disposizione. Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti, a chi ci vuole bene e chi meno. Non è bello chiedere alla propria squadra di perdere per far esonerare l’allenatore, non si vuole bene alla Ternana. Se non si vuole a bene a De Canio lo si fischia come è giusto che sia’

Tommaso M. Ferrante

Avatar