Home / Ternana Calcio / Calciomercato Ternana, Karlo Butic saluta i rossoverdi
Accademia Rousseau
Calciomercato Ternana, Karlo Butic saluta i rossoverdi
Foto Luca Pagliaricci

Calciomercato Ternana, Karlo Butic saluta i rossoverdi

Calciomercato Ternana, Karlo Butic saluta i rossoverdi

Una sola presenza dal 1′ per Karlo Butic destinato a lasciare la Ternana, in questa sessione invernale di mercato. Il centravanti croato, reduce da una stagione superlativa con la maglia del Torino primavera, ha totalizzato appena 128 minuti in dieci partite disputate con la maglia dei rossoverdi. Complessivamente nove subentri, quasi tutti nei minuti finali di gara, agevolati anche dalle cinque sostituzioni a disposizione dei tecnici di Lega Pro.

Ternana, Karlo Butic e la gestione del calciatore

Emergono delle perplessità sulla gestione del calciatore che avrebbe meritato, a nostro avviso, sicuramente maggior spazio per quanto mostrato con la casacca granata e durante gli allenamenti. Se si dovesse giudicare il ragazzo per le prestazioni in gare ufficiali, ci sarebbe qualche remora in più, nell’affermare quanto scritto in precedenza. Tuttavia ci sono dei distinguo da fare. Il classe 1998 è stato impiegato dall’inizio solo a Pordenone e sostituito alla fine della frazione iniziale. Un primo elemento da prendere in considerazione: che sia stata una bocciatura per Butic? Per come sono andate le cose, fino al termine del girone di andata, potrebbe essere una supposizione fondata. Inoltre, in nove subentri, solo contro Virtus Verona, Vis Pesaro e Feralpisalò ha avuto la possibilità di giocare almeno venti minuti. Che il poco spazio sia anche stato dettato dalla presenza di Guido Marilungo e Daniele Vantaggiato è fuori di dubbio. C’è però un’altra considerazione da prendere in esame. Molto spesso la Ternana ha fatto fatica a costruire gioco, limitandosi a lanci lunghi o traversoni non sfruttati dai propri attaccanti. Ecco perchè il croato poteva e potrebbe ancora tornare utile in questa seconda parte di stagione. Dalla parte opposta il Torino vorrebbe valorizzarne il talento e di conseguenza, difficilmente, lo lascerà alla Ternana fino al termine del campionato. Un peccato, aggiungiamo noi, soprattutto per due ordini di ragioni: essendo under non incide nella lista bloccata ed inoltre nel roster delle Fere non ci sono calciatori con caratteristiche simili

LA POSSIBILE DESTINAZIONE DI KARLO BUTIC 

Tommaso M. Ferrante

Avatar