Home / 1°, 2° Categoria / Pro Ficulle, la straordinaria giornata di Emiliano Mekolli
Accademia Rousseau
foto ASD Pro Ficulle

Pro Ficulle, la straordinaria giornata di Emiliano Mekolli

Pro Ficulle, la straordinaria giornata di Emiliano Mekolli

Ieri pomeriggio, al “Comunale” di Ficulle, è andata in scena la gara del campionato Juniores tra Pro Ficulle e Norcia. Una partita alquanto rocambolesca e terminata con un pirotecnico 4-3. Mattatore di giornata è stato il classe 2001, di nazionalità albanese, Emiliano Mekolli. Il giovane giallorosso ha realizzato i primi gol della sua carriera. Vi chiederete cosa c’è di tanto straordinario? Sicuramente la storia di Emiliano ed il suo amore per il calcio. Il ragazzo, dall’Albania, è arrivato a Ficulle da circa un anno. Appena inserito nel paesino orvietano ha incominciato a seguire costantemente le sorti della prima squadra. Si è appassionato talmente tanto ai ragazzi di mister Baldini fino al punto di essere presente, come spettatore, a tutti gli allenamenti della compagine del paese. La società, vedendo il tanto trasporto del ragazzo nei confronti della Pro Ficulle, hanno poi deciso di farlo allenare con capitan Galletti e compagni. Gli occhi di Emiliano, dopo avergli comunicato questa decisione, si sono riempirti di gioia: per la prima volta all’interno di una squadra di calcio ed allenamento con i suoi idoli. In questa stagione il club ha deciso di organizzare la squadra Juniores della Pro Ficulle ed Emiliano è stato inserito nella rosa della compagine giovanile. Non avendo mai giocato al calcio, il ragazzo è andato spesso in panchina disputando solo qualche spezzone di gara. Ieri l’opportunità data da mister Mocetti di iniziare dall’inizio il match. Fiducia ripagata in pieno da Emiliano, il quale, in campo dal primo minuto, ha realizzato subito una doppietta. Una storia bella, di integrazione, la quale ci ha fatto piacere raccontare. Complimenti alla Pro Ficulle ma soprattutto, complimenti ad Emiliano!

Pro Ficulle, il racconto della vittoria giallorossa

Nella gara contro il Norcia la Pro Ficulle passa subito in vantaggio dopo 10 minuti. Autore della prima rete proprio Emiliano Mekolli. Alla mezz’ora arriva anche il raddoppio, sempre con un gol di Mekolli, la compagine giallorossa si porta sul 2-0. Poco prima di andare al riposo, il Norcia, riapre la partita. Sfortunata autorete di Riccardo Amoni e 2-1. Nella ripresa gli ospiti prendono coraggio e riescono a ribaltare il risultato con un micidiale uno-due. È 3-2 per per la formazione nursina. A questo punto la Pro Ficulle tira fuori l’orgoglio e riesce a siglare il gol del pareggio a 5 minuti dallo scadere con un preciso colpo di testa di Mirko Giorgi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ad una manciata di secondi, dal triplice fischio, arriva anche la rete del definitivo sorpasso: Michele Sarri trasforma con freddezza un calcio di rigore decretato dal direttore di gara per un fallo del portiere ospite su Andrea Maravalle. La sfida quindi termina 4-3 in favore dei padroni di casa.

 

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini