Home / Promozione / Amerina, Alessandro Mari ‘Ci manca qualche punto in classifica’
Accademia Rousseau

Amerina, Alessandro Mari ‘Ci manca qualche punto in classifica’

Amerina, Alessandro Mari ‘Ci manca qualche punto in classifica’

L’Amerina, matricola del campionato di Promozione, girone B, si sta battendo con forza e determinazione ed occupa il sesto posto, ad un tiro di schioppo, tre lunghezza dal quinto posto, dalla zona play off. L’allenatore Alessandro Mari, intervenuto al taccuino di www.calcioternano.it, riassume il bilancio della prima parte della stagione. “Il girone d’andata ha avuto una partenza lenta, però ci poteva pure stare essendo una matricola, poi abbiamo trovato la quadratura ed espresso cose buone. Ci manca sicuramente qualche punto, in particolare lo scontro a Gualdo. Vincevamo 2-1, e al 5’ di recupero i nostri avversari sono pervenuti al pareggio. A Bastardo, invece, vincevamo 2-0, hanno rimontato ma alla fine abbiamo realizzato il gol del vantaggio che ci è stato annullato, su segnalazione del collaboratore dell’arbitro, per un presunto fuorigioco”.

Gli obiettivi dell’Amerina

 

“E’ la permanenza in Promozione, solo che non vogliano arrivare alla fine con l’acqua alla gola, perché la seconda parte del torneo sarà sicuramente più difficile, considerando che molte squadre si sono rinforzate al mercato invernale. Se riusciamo a centrare i play off non ci tireremo indietro e faremo del nostro meglio”. La squadra ha ottenuto 7 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, ma fuori casa i punti conquistati sono 12, mentre in casa soltanto 11.”Il nostro gioco in trasferta è più congeniale alle nostre caratteristiche, puntiamo sulle ripartenze avendo giocatori importanti per sviluppare questo tipo di tattica. C’è qualche problema logistico, ci alleniamo la sera su dimensioni ridotte. Nel mercato di dicembre la società ha puntato su giocatori fuori quota, sono soddisfatto del gruppo e mi fa molto piacere lavorare con i miei ragazzi”.

Tommaso M. Ferrante

Avatar