Home / 1°, 2° Categoria / 1° Categoria / Romeo Menti, Luca Cupello ‘Riscattare la sconfitta del girone d’andata con la Tiber’
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Prima Categoria Girone D, Romeo Menti e Pro Ficulle ancora vincenti
foto Romeo Menti

Romeo Menti, Luca Cupello ‘Riscattare la sconfitta del girone d’andata con la Tiber’

Romeo Menti, Luca Cupello ‘Riscattare la sconfitta del girone d’andata con la Tiber’

Nel girone D della Prima categoria, Romeo Menti è ad una lunghezza dalla capolista Tiber. La compagine di Allerona ha conquistato 12 vittorie, 1 pareggio ed è incappata in 3 sconfitte, tra cui quella con i rivali principali a Fratta Todina, 2-0 il risultato. Luca Cupello, il direttore sportivo della Romeo Menti è intervento al taccuino di www.calcioternano.it in vista del big match di domenica al comunale “Stefano Barbabella” di Allerona Scalo. “L’obiettivo iniziale della società era di disputare un campionato di vertice e centrare i play off. L’inizio è stato un po’ stentato, causa qualche infortunio di troppo, la rosa era risicata. La prima sconfitta, nella seconda giornata, è stata sul campo della Tiber, ma sul risultato di 0-0 abbiamo sbagliato un calcio di rigore, che magari poteva cambiare, a nostro favore. l’esito del match”. 

Romeo Menti, la prossima gara contro la capolista Tiber ed il settore giovanile

“E’ una partita chiave, se vinciamo andiamo primi. Il gruppo è intenzionato a riscattare il risultato negativo dell’andata, ma se perdiamo non faremo drammi. Il big match, in paese, è molto sentito, al Barbabella ci sarà il tifo della grandi occasioni. Peccato che, non potranno scendere in campo un paio di giocatori di centrocampo, ma chi giocherà darà il massimo per raggiungere la vittoria”. Romeo Menti cura il settore giovanile. “I giocatori della squadra che partecipa al campionato di Prima categoria sono in gran parte di Allerona e del comprensorio orvietano. La società sta curando nei minimi dettagli il settore giovanile, abbiamo squadre di Primi calci, Pulcini, Esordienti,Giovanissimi, un bel vivaio che ci ha consentito l’affiliazione con il Perugia Calcio”. Alla 13^ giornata, con la vittoria con la Nuova Attiglianese, e con la contemporanea sconfitta della Tiber a Sangemini, la Romeo Menti si era portata in testa in classifica. Nelle ultime tre partite i 7 punti conquistati, prima della sosta natalizia, non sono bastati per mantenere il primato. I tuderti con le tre vittorie, in altrettante gare, sono tornati primi in graduatoria. 

I risultati ottenuti da Romeo Menti

Romeo M.-Guardea 1-0, Tiber-Romeo M- 2-0, Romeo M.-Real S. Orsola 2-3, Olimpia Pantalla-Romeo M. 1-3, Romeo M.-Castello 4-0, Pro Ficulle-Romeo M. 2-1, Romeo M.-Ammeto 3-0, Sangemini-Romeo M. 2-4, Romeo M.-Colonia 1-0, Del Nera-Romeo M. 0-1, Romeo M.-Todi 4-2, Via Larga Marsciano-Romeo M. 2-5, Romeo M.-N. Attiglianese 6-2, Lugnano-Romeo M. 1-1, Romeo M.-Real Avigliano 4-0, Guardea-Romeo M. 1-3

Tommaso M. Ferrante

Avatar