Home / Ternana Calcio / Calciomercato Ternana, il riepilogo delle trattative rossoverdi
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Lega Pro Ternana, riparte il girone B tra conferme e novità
Foto luca Pagliaricci

Calciomercato Ternana, il riepilogo delle trattative rossoverdi

Calciomercato Ternana, il riepilogo delle trattative rossoverdi

Il calciomercato è iniziato il 3 gennaio e la Ternana, dopo aver contrattualizzato il nuovo direttore sportivo Luca Leone, ha ufficializzato solo una operazione in entrata: l’ingaggio di Fabrizio Paghera. Ricordiamo inoltre che il periodo inverale per effettuare acquisti e cessioni scadrà il giorno 31 gennaio, da quel momento in poi dovranno essere presentate le liste definitive alla Lega Pro. Attualmente, la rosa delle Fere, è composto da 15 calciatori over (il minimo è 14) quindi necessariamente entro la fine del mercato un rossoverde dovrà lasciare il gruppo.

Il reparto difensivo

La priorità dovrebbe essere quella del terzino destro per far rifiatare Pasquale Lito Fazio. Si cercherebbero calciatori under per non inficiare nella lista over. Il nome circolato in queste settimane è quello del classe ’99, del Milan, Raul Bellanova ma negli ultimi giorni squadre come Atalanta e Bordeaux avrebbero mostrato interesse per il difensore. Altri profili potrebbero essere quelli di un giovane terzino che ha avuto alle spalle esperienze pregresse nelle categoria di Serie C. Altro nome accostato ai rossoverdi è quello di Michele Fornasier. Il centrale è in lista di sbarco da Pescara, il ds Leone lo conosce bene, ma il suo acquisto precluderebbe un’altra cessione over. Oltre a ciò in il classe ’93 sarebbe corteggiato anche da Carpi e Foggia militanti nel torneo cadetto.

La zona mediana

Ingaggiato il mediano Fabrizio Paghera, il quale può ricoprire sia il ruolo di regista che di mezzala destra, il maggior indiziato per lasciare la comitiva rossoverde è Giuseppe Vives. Il classe ’80, nei scorsi giorni, si è intrattenuto in un lungo colloquio con il direttore sportivo ed il tecnico. Anche Lorenzo Callegari potrebbe fare le valigie. Il calciatore italo-francesco è richiesto da altri club di Serie C ed un suo ritorno alla casa madre Genoa, implicherebbe il ds Leone a trovare un sostituto under che possa ricoprire lo stesso ruolo del classe ’98. Da monitorare la situazione di Marino Defendi, anche se il capitano dovrebbe restare in rossoverde fino alla scadenza del suo contratto cioè giugno 2019.

L’attacco rossoverde

Tanti i nomi circolati in questi giorni con possibili partenze ed arrivi in casa rossoverde. LEGGI COSA POTREBBE CAMBIARE IN ATTACCO

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini