Home / Futsal / Ternana Celebrity, Vanessa trascina le rossoverdi aspettando Lucileia
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
foto Luca Pagliaricci

Ternana Celebrity, Vanessa trascina le rossoverdi aspettando Lucileia

Ternana Celebrity, Vanessa trascina le rossoverdi aspettando Lucileia

Trenta punti, sesto posto in graduatoria, settimo risultato utile filato e qualificazione alla final eight di Coppa Italia, alla portata, quantomeno sulla carta. La domanda, al giro di boa ed al netto delle vicissitudini autunnali della Ternana Celebrity, sorge spontanea. Quanto ha pesato l’assenza di Vanessa Pereira nel momento di maggiore difficoltà delle Ferelle? Tantissimo, davvero. Carisma, personalità, spirito di sacrificio e talento innato per il capitano capace di trascinare le ragazze di D’Orto soprattutto nei momenti in cui calano attenzione e tensione. Nove gare senza di lei con cinque vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Poi il ritorno con gol a Lamezia e la serie utile di risultati (sarà un caso?).

LA PAGELLA COMMENTATA DI VANESSA CONTRO IL BREGANZE

Come detto il sesto piazzamento nella graduatoria consentirà alla Ternana di giocare in casa il turno preliminare di Coppa: appuntamento il prossimo 6 febbraio contro il Cagliari, superata a domicilio la scorsa settimana.

Ternana, il debutto di Lucileia

Un lungo infortunio prima di rivedere la luce. Non ci aspettava di ammirare una Lucileia in forma smagliante. Il calore del PaladiVittorio e le prime giocate della numero dieci hanno acceso aspettative e speranze degli sportivi rossoverdi. Ci sarà da pazientare perchè la condizione, post infortunio, è tutta comprensibilmente da recuperare. Le prime sensazioni sono positive: gli applausi di incoraggiamento di tutte le compagne al momento del suo ingresso in campo (minuto 10). Un’imbucata per Donati per presentarsi al meglio e qualche buon fraseggio agendo da pivot. Ci sono affinare tempi di reazione e tenuta atletica anche se è già importante aver iniziato a prendere confidenza con il clima partita. La Ternana aspetta anche di vedere all’opera Brenda Bettioli ed Amanda De Souza, entrambe in tribuna nel pomeriggio di ieri. Insomma crescita e risultati sembrano andare a braccetto con la Lazio sullo sfondo

Tommaso M. Ferrante

Avatar