Home / Ternana Calcio / Ternana, Francesco Nicastro: un attaccante da recuperare
Accademia Rousseau
Ternana, Francesco Nicastro: un attaccante da recuperare
foto Luca Pagliaricci

Ternana, Francesco Nicastro: un attaccante da recuperare

Ternana, Francesco Nicastro: un attaccante da recuperare

Quattordici presenze all’attivo, tre gol segnati contro Virtus Verona, Monza e Rimini. E’ lo score di Francesco Nicastro con la maglia della Ternana. Arrivato nelle battute finali di mercato dal Foggia per apportare ulteriore qualità e spessore all’attacco rossoverde, fino a questo momento ha inciso davvero poco, in positivo, sul trend delle Fere

Francesco Nicastro ed i rossoverdi

Otto gare dall’inizio, sei da subentrato ed un periodo di sosta causato da un infortunio. I numeri, il talento e le qualità di Nicastro non si discutono. Il giocatore rappresenta un valore aggiunto per la categoria e potrebbe diventare fondamentale in ogni momento, in virtù di quella giocata che sa spaccare i match. Escludendo rare circostanze, una su tutte la trasferta di Monza, non si sono ancora viste appieno le peculiarità del classe 1991. Sabato scorso a Meda, una volta subentrato, è apparso un corpo estraneo alla manovra, non riuscendo davvero mai ad incidere. Una costante preoccupante che sta un pò caratterizzando quel reparto il quale doveva, almeno sulla carta, fare la differenza. Il tecnico Alessandro Calori gli concederà ulteriori possibilità per cercare di mettere in mostra tutte le proprie caratteristiche. Di sicuro ci sarà da archiviare il finale di prestazione contro il Renate ed i 57 minuti contro la Vis Pesaro dove è apparso davvero lontano dal minimo di aspettativa. Non si può certo gettare la croce addosso ad un singolo se i risultati tardano ad arrivare, tutt’altro. La speranza è che possa essere recuperato appieno sotto tutti gli aspetti: fisici e mentali in primis, conoscendo le enormi potenzialità a disposizione

Tommaso M. Ferrante