Home / Ternana Calcio / Viareggio Cup Bologna-Ternana 3-2, seconda sconfitta per le Ferette
Accademia Rousseau
Ternana-Sambenedettese Berretti 4-0, le Ferette continuano a vincere
foto Luca Pagliaricci

Viareggio Cup Bologna-Ternana 3-2, seconda sconfitta per le Ferette

Viareggio Cup Bologna-Ternana 3-2, seconda sconfitta per le Ferette

BOLOGNA-TERNANA 3-2

BOLOGNA: Fantoni, Barnaba, Busi, Rabbi, Stanzani, Farinelli, Koutsoupias, Rosso, Saputo, Soldani, Kastrati. A disp.: Bizzini, Mazza, Cassandro, Khailoti, Krastev, Baldursson, Padovan, Dama, Nivokazi, Visconti, Piccardi, Ruffo, Uhunamure. All. Troise

TERNANA: Vitali, Battistoni, Tancredi, De Francesco, Filipponi, Mazzarani, Cori, Niosi, Mennini, Coia, Di Bartolomeo. A disp.: Pernini, Nesta, Furia, Polacchi, Zagaria, Pesce, Pastore, De Giglio, Calagna, Mercuri, Cappellini, Marinaro, Siragusa. All. Mariani

ARBITRO: Sig. Rinaldi di Bassano del Grappa

RETI: 16′ Cori, 51′ e 59′ (rig.) Koutsoupias, 65′ Filipponi, 76′ Nikovazi.

La compagine di Ferruccio Mariani non riesce ad avere la meglio sui pari età del Bologna. Le Ferette, dopo il ko subito all’esordio contro il Viareggio, vengono sconfitti dai rossoblù romagnoli per 3-2. Partita giocata fino alla fine contro una squadra, il Bologna, tra le migliori della manifestazione. Ultima gara del torneo da disputare venerdì contro il Bruges, i rossoverdi sono matematicamente fuori dalla competizione.

Bologna-Ternana, il primo tempo

Parte subito forte la Ternana contro i rossoblù. Le Ferette sbloccano il match con una rete di Cori al 16′. Alla mezzora la squadra di Troise, ex calciatore rossoverde, ha una reazione ma Vitali riesce a contenere il pericolo. La Ternana controlla bene il match senza troppi grattacapi e chiude la prima frazione di gara sul risultato di 1-0 a suo favore.

Bologna-Ternana, la ripresa del match

Nella ripresa i rossoblù inizia a mille. Koutsoupias trova la via della rete del pari nei primi minuti e dopo poco trasforma il rigore del 2-1. I ragazzi di Mariani però non demordono e cercano con insistenza di riportarsi in parità. Al 65′ è il capitano rossoverde Filipponi ad essere più lesto di tutti ed insaccare il 2-2. La gioia di aver raggiunto i rossoblù, da parte delle Ferette, è effimera. La compagine emiliana, al 76′, trova la terza rete con Nikovazi e chiude definitivamente la contesa.

CLASSIFICA: Bologna 6, Brugges 3, Viareggio 3, Ternana 0 (Si qualifica al turno successivo la prima di ogni girone)

 

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini