Home / Ternana Calcio / Ternana, Daniele Vantaggiato infrange il suo tabù
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, Daniele Vantaggiato infrange il suo tabù
foto Luca Pagliaricci

Ternana, Daniele Vantaggiato infrange il suo tabù

Ternana, Daniele Vantaggiato infrange il suo tabù

Ci voleva! Se non altro per la classifica ed il morale. Pareggiare contro la capolista Pordenone, per di più in rimonta, consente alla Ternana di guardare al finale di campionato con un pizzico di fiducia in più. Nel corso del match con il Pordenone si sono infranti due tabù piuttosto singolari. Il primo faceva riferimento ai minuti di astinenza al gol al Liberati: 428 recuperi esclusi dall’ultima prodezza di Tommaso Pobega contro la Virtus Verona. Il secondo riguardava il centravanti Daniele Vantaggiato. Anche in questo una vera e propria gemma firmata contro la Fermana prima del letargo. A distanza di quasi un girone di ritorno è tornato al gol, il terzo in campionato, tutti davanti ai propri tifosi. Nel caso dell’attaccante sono 739 i minuti all’asciutto (recuperi esclusi) prima di tornare a gonfiare la rete avversaria

Tommaso M. Ferrante

Avatar