Home / Ternana Calcio / Ternana, Luigi De Canio in pole per una panchina europea
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, Luigi De Canio in pole per una panchina europea
foto Luca Pagliaricci

Ternana, Luigi De Canio in pole per una panchina europea

Ternana, Luigi De Canio in pole per una panchina europea

I destini della Ternana e di Luigi De Canio si sono separati ufficialmente il 19 gennaio, dopo il match contro il Fano. L’allora tecnico lucano aveva conquistato 30 punti in 19 partite e venne esonerato al termine della sconfitta interna contro i marchigiani. Ora, secondo quanto riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà potrebbe essere chiamato a guidare la nazionale dell’Albania allenata da Cristian Panucci (sollevato dall’incarico nei giorni scorsi ndr), altro ex rossoverde seppur per una sola gara ufficiale. Naturalmente prima di un suo eventuale passaggio alla selezione delle aquile ci dovrà essere la risoluzione del contratto che lo lega alla Ternana. Situazione similare a quella di Alessandro Calori. Sempre all’interno delle indiscrezioni riportate il suo nome è legato a quello di Edy Reja che lo avrebbe portato con se proprio all’Albania, come suo vice, trattativa poi saltata per questioni economiche.

Tommaso M. Ferrante

Avatar