Home / Ternana Calcio / Ternana, musica e Germania: la storia del tifoso rossoverde Andrea Placidi
Nutrizionista Greta Astorri Valentini

Ternana, musica e Germania: la storia del tifoso rossoverde Andrea Placidi

Ternana, musica e Germania: la storia del tifoso rossoverde Andrea Placidi

Il tifo rossoverde non ha confini e ogni supporters fa sentire il proprio calore in ogni modo. Chi canta dei cori, chi disegna striscioni, chi scrive poesie e chi compone canzoni. Andrea Placidi, tifoso rossoverde emigrato per lavoro in Germania, per sentire meno la mancanza della propria squadra ha composto diverse cover sulle gesta delle Fere e sulla ternanità. Al taccuino di www.calcioternano.it, Andrea, ha raccontato la propria storia e l’amore per i colori rossoverdi.

Le parole di Andrea Placidi

“La passione per le Fere è nata tanti anni fa. Da piccolo, a sei anni, avevo l’abbonamento Feremascotte. Mi ricordo tante partite della Ternana, contro formazioni che oggi militano in Serie A e che all’epoca erano vere e proprie corazzate: Torino, Roma e Juventus. Poi ce ne sono state tante altre nel corso della mia vita che ricordo con piacere. Quindi da quel momento non ho smesso di seguirla e neanche ora che sono all’estero. Da un anno e mezzo mi sono trasferito in Germania per lavoro. Mi mancano tanto le abitudini e la gente di Terni, soprattutto le mie figlie rimaste nella conca. Per il resto suonare la chitarra è una mia passione. Non è stato difficile abbinare Terni, Ternana e ternanità alle cover che suono e canto. Sono tutti fattori che ho nel sangue. Sul termine del campionato? Non so come andrà a finire da parte delle Fere. Il mio augurio è quello di poter soffrire il meno possibile fino all’ultima gara di Teramo. Però noi abbiamo questa prerogativa che ci contraddistingue: “Semo nati pe tribbolà”

L’ultima canzone per la trasferta di Fermo

https://www.facebook.com/andrea.placidu/videos/278602926400050/

 

 

Alessandro Madolini

Alessandro Madolini