Home / Ternana Calcio / Ternana, Fabio Gallo si gioca il futuro
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, Fabio Gallo si gioca il futuro
Foto Luca Pagliaricci

Ternana, Fabio Gallo si gioca il futuro

Ternana, Fabio Gallo si gioca il futuro

Sei pareggi e quattro sconfitte. Il bilancio di Fabio Gallo, sulla panchina della Ternana, è piuttosto scarno. Ne è consapevole anche il tecnico di Bollate che sta cercando di scuotere i rossoverdi fermi al palo, in termini di vittorie, da inizio 2019. Un filotto incredibilmente negativo iniziato con De Canio, proseguito da Calori ed ‘ereditato’ dallo stesso Gallo. Complessivamente sono diciassette le partite da digiuno, computando la gara di Coppa Italia. Di conseguenza la classifica si è fatta preoccupante, entrando in un limbo pericoloso in equidistanza tra play off e play out

Ternana, Fabio Gallo ed il suo futuro

I risultati di questo finale di stagione sono naturalmente vitali per il futuro della Ternana e di Fabio Gallo. Il tecnico difficilmente verrà riconfermato se il trend si mantenesse su questo livello, ed è consapevole di dover dare un segnale forte anche alla proprietà. Ad essere chiari ed onesti con uno score del genere nove allenatori su dieci sarebbero stati esonerati, a maggior ragione in una società come la Ternana partita con obiettivi diametralmente opposti. Ci sono però altri fattori da monitorare, contestualizzare la situazione ed il momento perdurante di crisi. Infine constatare che il mister è riuscito ad apportare migliorie quantomeno nell’idea di gioco e nella condizione fisica dei singoli. Il passo verso la vittoria sembra tanto piccolo quanto gigantesco da fare. Il futuro di Fabio Gallo, a prescindere dalla Ternana, dipenderà anche dai risultati ultimi conseguiti con i rossoverdi. Ed il mister da punto di vista di motivazioni da spendere e trasmettere non è stato mai secondo a nessuno. Ora però ci vuole la vittoria che, volente o nolente, è l’unica cosa che conta

Tommaso M. Ferrante

Avatar