Home / Futsal / Ternana Femminile, obiettivo quarto posto per le Ferelle
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana Femminile, obiettivo quarto posto per le Ferelle
foto Luca Pagliaricci

Ternana Femminile, obiettivo quarto posto per le Ferelle

Ternana Femminile, obiettivo quarto posto per le Ferelle

Ci sono ancora tre turni di campionato prima della fine della stagione regolare per la Ternana Femminile. La squadra del patron Bruno Bevilacqua è reduce dal pareggio pre festività di Pasqua contro il Montesilvano. Una partita intensa e bella da vedere, con le Ferelle che sono riuscite da impattare al cospetto della terza forza della Serie A. Tampa prima ed un rigore di Vanessa nel finale di partita hanno consentito alle rossoverdi di riprendere due volte le abruzzesi. Un punto accolto con soddisfazione dall’ambiente ternano e che in piccola parte riscatta il pesante 7-2 subito contro le biancazzurre nei quarti di finale di coppa.

Ternana Femminile, obiettivo quarto posto per le Ferelle

L’obiettivo di massima, giunti a questo punto della stagione, è quello di dare la caccia al quarto posto in classifica. Raggiungerlo garantirebbe dei vantaggi nei quarti di finale della poule scudetto e perciò negli ultimi tre turni le ragazze di mister Paca daranno tutto per ottenerlo. Al momento la quarta piazza è distante un solo punto, con la Florentia che si trova avanti di una lunghezza. Da tenere in considerazione nel discorso però c’è anche l’Italcave Statte. Le pugliesi sono dietro alla Ternana di un punto e oggi pomeriggio alle ore 17 il calendario ha in programma proprio lo scontro tra Ferelle e rossoblù. Potrebbe essere proprio la Florentia a trarre beneficio dalla contesa, anche se le viola saranno di scena sul complicato campo della Lazio. Le rossoverdi in quel di Taranto non possono permettersi di fallire, in quanto in eventuale ko metterebbe la parola fine sulla corsa al quarto posto. Uscire con un risultato positivo dalla Puglia invece terrebbe tutto in vita e le ultime due giornate della stagione regolare potrebbero regalare l’ambito traguardo. Il Cagliari al Pala di Vittorio questa domenica e poi il Futsal Breganze in trasferta saranno i due ostacoli prima della fine del campionato.

Riccardo Tommasi

Avatar