Home / Futsal / Ternana femminile, la strada verso lo scudetto: i dettagli
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana femminile, la strada verso lo scudetto: i dettagli
foto Luca Pagliaricci

Ternana femminile, la strada verso lo scudetto: i dettagli

Ternana femminile, la strada verso lo scudetto: i dettagli

Due gare al termine della stagione regolare, ottanta minuti effettivi da disputare in appena tre giorni – domenica 28 aprile e mercoledì 1 maggio. La corsa verso lo scudetto per la Ternana femminile, a meno di sorprese clamorose, inizierà contro la Florentia delle tante ex (Jessica, Valeria e Renata Adamatti ndr). Al momento grazie al successo sullo Statte le Ferelle vantano quattro lunghezze di vantaggio sulle pugliesi e possono tentare di scavalcare le toscane per conquistare il quarto posto della generale. Un piazzamento che potrebbe risultare utile da un punto di vista regolamentare, nel caso di parità ai play off. L’impresa non sembra affatto impossibile. Vincere contro Cagliari e Breganze per poi sperare in un mezzo passo falso delle viola contro Olimpus e soprattutto Kick Off.

COLPACCIO FERELLE IN PUGLIA

La situazione al momento

Ai play off andranno le migliori otto formazioni classificate. Tutto da giocare il primo posto con Kick Off e Salinis appaiate in testa. Il terzo posto è blindato dal Montesilvano mentre, come detto, Florentia e Ternana si contendono il quarto piazzamento. Dietro lo Statte, sesto, è lotta apertissima per gli ultimi due posti. Al momento sarebbero qualificate Breganze e Falconara ma Cagliari e Lazio possono ancora ambire ai play off e, contestualmente, evitare lo spareggio retrocessione. Terminata la stagione regolare sarà possibile conoscere gli abbinamenti. Già si possono abbozzare i primi scenari: la vincente della sfida tra 4° e 5° affronterà quella tra 1° e 8°. Insomma non è ipotesi peregrina immaginare una rivincita scudetto anticipata alle semifinali. Primo appuntamento fissato per l’8 di maggio e ritorno al 12 del mese medesimo. Per centrare l’obiettivo le rossoverdi avrebbero bisogno di tutto il roster a disposizione: anche di Angela Roda ed Eva Ortega assenti nelle ultime gare di campionato.

Tommaso M. Ferrante

Avatar