Home / Ternana Calcio / Ternana, la società rossoverde ed una decisione storica
Nutrizionista Greta Astorri Valentini
Ternana, la società rossoverde ed una decisione storica
Foto Luca Pagliaricci

Ternana, la società rossoverde ed una decisione storica

Ternana, la società rossoverde ed una decisione storica

La comunicazione è arrivata ieri sera alle 18,51. Una data ed un orario che verranno ricordati, seppur simbolicamente, nella storia delle società professionistiche. Il presidente della Ternana Stefano Bandecchi ha infatti adottato una decisione clamorosa, senza precedenti e che resterà unica nel suo genere, impossibile pensare che verrà proposta da altri suoi colleghi.

I prezzi annunciati per la campagna abbonamenti 2019/2020 prevaricano ogni logica, anche da un punto di vista prettamente aziendale. Non ci si può di certo nascondere ed è comprensibile fare questa constatazione. Da 10 a 5 euro per acquistare un abbonamento: prezzi folli aggiungeremo noi ma con una finalità doverosa.

Tentare di riavvicinare un pubblico troppo spesso deluso, dopo le ultime due stagioni a dir poco avvilenti. Ripartire dai tifosi è sempre un aspetto premiante. Sono i tifosi il motore di un club, in tutte le sfaccettature. Si possono criticare risultati, scelte adottate, professionisti (chi più chi meno ndr) chiamati in causa. Questa decisione va invece oggettivamente salutata in modo più che positivo. Pensiamo alle famiglie che potranno accedere al Liberati con uno sforzo economico davvero risibile. Ci rivolgiamo a chi allo stadio rinunciava per centellinare le proprie risorse in modo diverso. Pensiamo a chi potrà varcare i cancelli per la prima volta nella sua vita. Non occorrono proclami ma cercare di essere obiettivi. Come sempre saranno poi i risultati la cartina tornasole. Stavolta però, permetteteci di dirlo, è una decisione senza precedenti. Va a favore esclusivamente dell’intera tifoseria, dunque salutata con soddisfazione

Tommaso M. Ferrante

Avatar